Ne hai uno da vendere?

Fallo vedere a milioni di acquirenti
Chitarre elettriche SG

Chitarre elettriche SG

L´origine delle mitiche chitarre elettriche SG è legata alla Les Paul, un marchio icona per molti musicisti. Nel 1960, nacque infatti una nuova versione della chitarra elettrica Les Paul, che si presentava con una struttura meno massiccia dei modelli precedenti, riducendo i costi legati all´acquisto del legno per produrla e rendendo il prodotto più competitivo.

Ci sono varie storie legate alla sua nascita, come il fatto che non piacesse esteticamente al suo produttore o che questo volesse tutelarsi, a causa di un difficile divorzio in atto, dal potenziale fallimento della sua commercializzazione; forse anche per questo motivo la chitarra fu "ceduta" alla Gibson, che la commercializzò con il nome di SG, sigla che sta per Solid Guitar.

Tipologie di chitarre elettriche SG

Le chitarre Gibson SG si presentano in varie tipologie. La più semplice é la SG Junior, che si caratterizza per la presenza di un pickup P-90 singolo. C´è poi la SG Special, fornita di doppio P-90 e tremolo opzionale. La più comune è però la chitarra Gibson SG Standard, che monta un humbucker e un tremolo PAF doppio. Per finire, c´è poi la SG Custom: questo prodotto è il top, il modello più professionale, dotato di 3 tremoli PAF, cordiera e intarsi sofisticati per quanto riguarda la tastiera a paletta.

Oltre a queste versioni base, ci sono poi tante altre opzioni meno diffuse, che sono state prodotte nel corso degli anni dalla Gibson e anche dalla Epiphone. Quest´ultima è una ditta che fu acquisita dalla Gibson negli anni `50 e che, attualmente, produce chitarre elettriche negli impianti di Giappone e Corea e si occupa della realizzazione di versioni più economiche, copie delle più famose Fender, Gibson e Les Paul.

Come scegliere una chitarra elettrica SG

La chitarra elettrica Gibson SG è conosciuta anche con il nome Diavoletto. Questo curioso soprannome è dovuto alla forma del suo corpo che presenta due spalle tagliate, che ricordano le corna di un diavolo.

La particolarità principale che si ottiene utilizzando questo tipo di chitarra sarà un sound molto versatile, che permetterà di utilizzarla in vari campi musicali. La sua struttura è molto più leggera della classica chitarra elettrica Fender e anche per questo motivo i suoi bassi sono maggiormente smorzati.

Quanto costa una chitarra elettrica SG?

Una chitarra elettrica Gibson SG ha un prezzo che si aggirerà intorno a un minimo di 200 € fino a salire a cifre molto più elevate, in alcuni casi di 5.000 €.

Tra le offerte di chitarre elettriche, ci sono spesso quelle prodotte da Epiphone, versione coreana dei modelli classici.

Scegliere una chitarra SG usata può essere un´arma a doppio taglio, perché in questo mercato ci sono sia prodotti a buon mercato, ma anche modelli vintage introvabili e quindi costosi.

Se si opta per l´usato sarà sempre opportuno, prima di procedere con l´acquisto, controllare che tutte le parti della chitarra non siano usurate al punto tale da intaccare la qualità del suono.

Inviaci le tue impressioni - si apre in una nuova finestra o scheda