Per chi vuole smettere di fumare

Possono essere diverse le motivazioni che spingono una persona a decidere di smettere di fumare. Questa può essere una scelta legata a fattori di natura economica, alla voglia di sfidare sé stessi, alla voglia di essere più performanti nelle attività sportive o alla voglia di ridurre il disagio sociale provocato dall’essere un fumatore. Nei casi più frequenti però, un fumatore abbandona il vizio quando realizza appieno che le sigarette sono dannose per la propria salute. Infatti, come è noto, fumare fa male, poiché danneggia i tessuti polmonari e rappresenta, ad oggi, uno dei principali rischi legati allo sviluppo di cancro e altre gravi patologie.

Abbandonare definitivamente la sigaretta richiede tanto impegno e grande forza di volontà. Secondo alcuni studi, solo il 3% dei fumatori riesce a smettere dall’oggi al domani perché ha davvero capito quali sono i rischi legati al consumo di sigarette. Tanti purtroppo non ci riescono. Questo perché la sigaretta rilascia nicotina, sostanza che produce dipendenza e che pertanto rende difficile abbandonare il vizio. La sigaretta elettronica è nata proprio per questo motivo e ha aiutato molte persone a smettere di fumare.

Articoli per smettere di fumare

Può accadere che la forza di volontà da sola non sia sufficiente per abbandonare del tutto il vizio del fumo. Gli specialisti consigliano di aiutare chi vuole smettere con metodi di counseling, farmaci (solo previa prescrizione del medico) o trattamenti sostitutivi. Tra le diverse tipologie di trattamento, è spesso consigliato l’utilizzo di cerotti, gomme e pastiglie per smettere di fumare e altre terapie alternative accreditate dalla comunità scientifica.

Cerotti per smettere di fumare

Tali articoli, secondo gli specialisti, aumentano fino al 70% la probabilità di successo per chi intende smettere di fumare, permettendo un controllo efficace del disagio fisico provocato dall’astinenza da nicotina. Il principio che governa il funzionamento dei cerotti per smettere di fumare è semplice e si basa sulla somministrazione giornaliera di quantità ben definite di nicotina che verrà assorbita attraverso la cute. Il quantitativo verrà poi ridotto gradualmente con il passare del tempo in modo tale da rendere possibile il placarsi della dipendenza fino alla sua totale scomparsa. I cerotti presentano alcuni vantaggi rispetto ad altri articoli per smettere di fumare. Tra questi spiccano la loro praticità e la mancanza dei disturbi gastrointestinali derivanti dalla masticazione dei chewingum a base di nicotina. Sono disponibili articoli di diverso tipo, di diversa marca e con contenuto di nicotina che può variare da 7 a 21 milligrammi. I prezzi possono variare da un minimo di 10 € fino ad un massimo di 450 € per l’acquisto in stock.

Inviaci le tue impressioni - si apre in una nuova finestra o scheda