Sponsorizzato
-

Il tuo modello preferito

Lo smartphone che fa per te

Scopri di più
-

Cellulari e smartphone Huawei Y6

L´azienda cinese Huawei è indubbiamente tra i produttori più prolifici nel settore di cellulari e smartphone. Le possibilità di scelta che questo marchio offre all´acquirente sono infatti davvero numerose. Telefoni di ogni fascia con caratteristiche diverse, ma che si contraddistinguono sempre per l´ottimo rapporto qualità prezzo.

Per fare un esempio concreto, il prezzo di uno Huawei Y6 Pro del 2017 si aggira intorno ai 115 €, quello del modello del 2018, invece, varia dai 120 € della versione base, ai 260 € di quella Pro.

Una linea di successo

Nel 2015 Huawei ha inaugurato una nuova linea di prodotti di fascia bassa che hanno conquistato un´ampia fetta di mercato. Stiamo parlando dello Huawei Y6, che viene puntualmente riproposto ogni anno in una versione aggiornata. L´ultimo della serie è stato lanciato sul mercato all´inizio del 2018 e, com´era prevedibile, ha ottenuto un successo immediato, specialmente tra i più giovani e tra coloro i quali non sono disposti a spendere cifre esorbitanti per assicurarsi un modello top di gamma.

Qualche specifica tecnica

Mentre i modelli precedenti, fino allo Huawei Y6 del 2017, avevano la scocca fabbricata interamente in plastica, l´ultimo arrivato è dotato nella parte frontale di un telaio in metallo. Anche il design è stato rivisitato, rendendolo più accattivante e con linee più moderne. Con 2Gb di RAM, questo telefono fornisce buone prestazioni per essere un entry level.

La memoria interna da soli 16Gb può essere estesa fino a 256Gb, utilizzando una scheda MicroSd da inserire nell´apposito slot. Sul mercato sono presenti sia la versione con un´unica SIM, sia quella Dual SIM. A differenza di molti telefoni di questa fascia di prezzo, che obbligano a scegliere tra MicroSd e seconda SIM, l´Y6, grazie al doppio slot, consente di utilizzare entrambe le card contemporaneamente.

Per quel che riguarda la connessione, è presente una porta USB che supporta la tecnologia USB OTG, il Bluetooth 4.2 e il WiFi Direct. Va detto però che questo telefono supporta esclusivamente le reti a 2,4 GHz, non quelle a 5 GHz. Sebbene sia compatibile con le quattro principali bande UMTS, potrebbe avere problemi di connessione se utilizzato in paesi che usano altri tipi di frequenze.

Una fotocamera da 13MP

La fotocamera è cambiata di poco rispetto al modello precedente; quella posteriore ha un sensore da 13MP e un flash monocromatico per scattare anche in condizioni di scarsa luminosità. La nitidezza dell´immagine è buona, specialmente se rapportata agli altri modelli di questa fascia di prezzo, mentre i colori appaiono un po´ freddi, con una dominante tendente al blu.

Nonostante la presenza del flash, la qualità delle riprese notturne, invece, è piuttosto scarsa.

Questa camera è anche in grado di fare filmati a una risoluzione massima di 1080p; mentre l´esposizione automatica si adatta in fretta ai cambiamenti di luce con risultati più che soddisfacenti, l´autofocus presenta dei problemi di stabilità e si sposta continuamente tra i vari soggetti presenti sulla scena.

La cosiddetta selfie-camera, quella collocata nella parte anteriore, ha invece un sensore da 5MP che non garantisce un´eccellente qualità dell´immagine.

Inviaci le tue impressioni - si apre in una nuova finestra o scheda