Cavo USB Samsung per cellulari e smartphone

Cavi e adattatori USB Samsung

Lo smartphone richiede un cavo di ricarica USB compatibile e un adattatore. Quando si sceglie Samsung USB cavi e adattatori, ci sono alcune considerazioni da tenere a mente.

Quale tipo di cavo USB richiedono i dispositivi Samsung?

Il tipo di cavo USB utilizzato dal dispositivo dipende dalla sua marca e modello. Per i dispositivi Samsung, come un Samsung Galaxy, Galaxy Note o S8 insieme a quasi tutti gli altri dispositivi che funzionano sul sistema operativo Android, la carica e le porte dati utilizzano ciò che è conosciuto come un cavo Micro-USB. Mentre il formato micro cavo è standard per molti dispositivi elettronici, tablet e telefoni Samsung possono caricare e trasferire dati utilizzando una varietà di cavi dati, come:

  • USB Type-C: noto anche come cavo di ricarica veloce, questo tipo di cavo USB può essere collegato in alto o in basso.
  • USB 3.0: con una forma diversa rispetto ad altri design delle porte, questo design ha pin extra.
C'è una differenza tra cavi OEM e aftermarket?

OEM, che è un produttore di apparecchiature originali, è un termine utilizzato per descrivere i cavi USB che sono realizzati da Samsung. I cavi Aftermarket sono versioni generalizzate di specifici design di cavi USB. A differenza degli accessori OEM, i prodotti aftermarket non sono necessariamente realizzati da Samsung. Quando si confrontano i cavi di ricambio, verificare che il trasferimento di alimentazione del cavo corrisponda ai requisiti di alimentazione del dispositivo.

Cos'è un adattatore di ricarica rapida USB-C?

A differenza di un accessorio standard, l'adattatore di ricarica veloce USB-C è progettato specificamente per l'aumento dei dati e il trasferimento di potenza per cavi di tipo C. Questo accessorio è destinato a funzionare con design USB-C.

Tutti gli adattatori a parete sono uguali?

Un adattatore a parete si inserisce in una presa elettrica e si collega a un cavo telefonico. Proprio come qualsiasi altro accessorio, non tutti sono progettati per funzionare con ogni design del cavo. Ad esempio, i cavi USB-C sono approvati per funzionare con specifici accessori USB-C. Lo stesso vale quando si utilizza un cavo Micro-USB.

Cosa fare se il dispositivo non si carica?

Se si utilizza un connettore USB approvato e il dispositivo non risponde, ci sono diversi passaggi di risoluzione dei problemi che possono aiutare a determinare la radice del problema.

  • Collega il dispositivo al caricatore da muro USB e aspetta fino a un'ora. Può richiedere fino a 10 minuti prima che sullo schermo venga visualizzata l'icona dell'indicatore della batteria.
  • Scollega il dispositivo e tieni premuto il pulsante di accensione per almeno 20 secondi. Se c'è una carica nella sua batteria, il logo SAMSUNG dovrebbe apparire sullo schermo.
  • Il dispositivo si accende? In tal caso, spegnerlo e continuare la ricarica fino a sei ore.
  • Se il dispositivo non si accende, potrebbe richiedere la manutenzione di un riparatore Samsung autorizzato.