Cavi di accensione per scooter: accessori indispensabili

I cavi di accensione sono dei dispositivi che permettono di mettere in collegamento la bobina di accensione con la candela. Questo collegamento permette alla corrente generata dalla bobina di arrivare alla candela, in modo tale da provocare la scintilla che azionerà il motore a scoppio.

I cavi di accensione sono alla base del funzionamento di ogni impianto elettrico e di accensione per scooter, poiché senza di essi avviare il motore risulterebbe impossibile, se non ricorrendo all’avviamento manuale a pedale. Per questo motivo, è sempre importante acquistare dei cavi di accensione resistenti e che abbiano i giusti requisiti per essere durevoli ed efficienti.

I requisiti di un buon cavo di accensione per scooter

I produttori di ricambi e accessori per scooter vendono diversi modelli di cavi di accensione, ognuno con diverse caratteristiche. Tuttavia, è necessario che ogni cavo soddisfi dei precisi requisiti tecnici. Il cavo di accensione non è altro che un conduttore in grado di trasmettere la corrente elettrica tra due dispositivi. Quindi, uno dei requisiti fondamentali del cavo è che sia realizzato con un materiale in grado di condurre bene l’elettricità, per ridurre al minimo la perdita di potenza. Inoltre, è anche fondamentale che la guaina esterna sia perfettamente isolante, per evitare problemi di dispersione elettrica. Tutto ciò, unito a una buona resistenza alla temperatura, all’umidità e ai vari elementi climatici, consente al cavo candela di svolgere con efficacia il suo compito.

Come scegliere un cavo di accensione per scooter?

La scelta di un cavo di accensione per scooter va fatta sulla base del tipo di conduttore ed eventualmente in base alla marca del prodotto.

I cavi di accensione vengono classificati in tre tipologie, in base ai materiali utilizzati per la loro costruzione: cavi in rame con resistore, cavi con resistenza al carbonio e cavi con reattanza induttiva. I primi rappresentano la tipologia di cavo più semplice, hanno ottime proprietà di conduzione ma d’altro canto sono soggetti a problemi di corrosione.

I cavi con resistenza al carbonio sono invece realizzati con fibra di vetro e carbonio e hanno la particolarità di essere molto resistenti alle alte temperature e alla corrosione.

Infine, anche i cavi con reattanza induttiva sono strutturalmente simili a quelli con resistenza al carbonio, e sono anch’essi molto resistenti alla corrosione.

Solitamente, questi prodotti vengono venduti dalle aziende che si occupano di pezzi di ricambio per scooter, come ad esempio 2Extreme, Piaggio, Kymco e Honda. Generalmente, i prezzi vanno da 1 € a 80 € per i prodotti nuovi, oppure da 5 € a 50 € per gli articoli usati.

Inviaci le tue impressioni - si apre in una nuova finestra o scheda