Cavi a fibra ottica per prodotti informatici

Cavi in fibra ottica

La tecnologia Fiber Optic offre la capacità di trasmissione e larghezza di banda larga. Fili di rame, originariamente progettati per le comunicazioni vocali, hanno bisogno di alimentazione elettrica e possono gestire velocità fino a $num MB/s. In alternativa, i cavi a bassa potenza in fibra ottica possono gestire più canali di informazioni e possono inviare dati a velocità di 5G, con un potenziale che può crescere a velocità di 10G.

Quali sono i diversi tipi di cavo in fibra ottica?

Esistono due tipi principali di linee di trasmissione ottica: la fibra a modalità singola e la fibra multimodale.

  • Il nucleo multimodale è ideale per brevi distanze di circa 2,000 piedi o meno. La multimodalità utilizza un nucleo di fibra di grande diametro che ha un'ampia larghezza di banda. Può utilizzare laser o LED come fonte di luce per la trasmissione.
  • La fibra a modalità singola ha un nucleo più stretto rispetto alla modalità multipla e utilizza laser. Può trasportare la luce per lunghe distanze o 50 volte più a lungo della modalità multipla. Il nucleo in modalità singola è in genere più costoso del cavo multimodale. La fibra a modalità singola viene in genere utilizzata per corse a lunga distanza e applicazioni esterne.
Che tipo di connettori ci sono?

I connettori in fibra ottica assemblano le linee a dispositivi, computer, server e unità di archiviazione dati. Hanno smalti che riflettono i segnali ottici di potenza. Il riflesso posteriore è una funzione chiave del connettore. I connettori variano in formato, potenza e dimensioni. Devono inoltre soddisfare i requisiti dei dispositivi ottici collegati. I connettori comunemente utilizzati includono connettori stile St, SC, FC, MT-RJ e LC. Questi tipi di connettori corrispondono con ottica in fibra a modalità singola, multimodale, laser o LED di potenza ottica.

Qual è la differenza tra plenum e riser?

Il centro è lo spazio tra i pavimenti di un edificio o di una struttura. Negli Stati Uniti, il cavo di prua utilizzato in questi spazi deve soddisfare uno standard di resistenza al fuoco; è lo standard NFPA 90A. Il cavo riser ha una classificazione per l'uso in aree non generali e lo standard è meno grave. È possibile utilizzare il plenum al posto di un alzata, ma non si incontrerà il codice se si utilizza l'alzata in vani tecnici.

Cos'è il cavo schermato?

Il cavo schermato è un cavo multimodale in fibra ottica che ha un involucro metallico protettivo sotto il rivestimento esterno in plastica. La schermatura protegge le trasmissioni ottiche all'interno del cavo da interferenze da onde elettromagnetiche e frequenze radio. Con cavo schermato, le informazioni possono fluire senza interferenze statiche che possono causare perdita di dati o interruzioni. Il cavo schermato è indicato in ambienti dove si verificano forti macchinari o trasmissioni radio a onde corte, come in una posizione di risposta di emergenza o in fabbrica.

I cavi ottici sono disponibili in lunghezze da 1,000 piedi?

I cavi in fibra ottica in modalità singola e multimodale sono offerti in bobine di lunghezza maggiore. Essi possono offrire il vantaggio di meno giunzioni. Le giunzioni di fusione richiedono tempo, macchinari speciali e test per garantire l'integrità della linea. Inoltre, le bobine di lunga durata offrono flessibilità nella lunghezza del tratto e consentono di pianificare di posare il cavo nel modo che richiede il minor numero di giunzioni di fusione. Bobine in eccesso possono essere utilizzate per altri lavori o attività.