Cataloghi e accessori per francobolli

Per iniziare una collezione di francobolli che sia degna di questo nome, è necessario dotarsi di tutto l’occorrente, a partire dal catalogo e dall’album per francobolli giusti. Infatti, gli oggetti che faranno parte della collezione sono di piccole dimensioni e per di più molto delicati e possono quindi rovinarsi facilmente. Se questo dovesse accadere, anche il loro valore ne verrebbe intaccato, quindi è opportuno tutelarne l’integrità nel miglior modo possibile. I cataloghi sono utili anche per avere un riferimento chiaro di quelli che sono i francobolli emessi in un determinato periodo ed in certo paese.

Tipologie di accessori per francobolli

Per mantenere al sicuro i francobolli delle varie collezioni è indispensabile prendersene cura con vari tipi di accessori. Le buste sono uno di questi, dove poter inserire i singoli francobolli o anche direttamente tutta quanta la cartolina sulla quale questi sono stati incollati.

Un’alternativa alle buste sono i fogli, che potranno essere utilizzati per conservare tutti insieme, ma in modo molto ordinato, gli esemplari che fanno parte di una stessa collezione. Ci sono poi anche i blocchi, formati da strisce pre gommate sulle quali sarà possibile fissare i francobolli. Si tratta di accessori disponibili in varie misure, adatte a tutti gli scopi ed a francobolli di tutte le dimensioni.

I cataloghi sono invece importantissimi per capire quali sono i pezzi più rari. Molto interessanti sono quelli relativi alla posta aerea. Questi sono importanti perché permetteranno sia ai nuovi che ai vecchi collezionisti di conoscere i criteri da seguire per iniziare a creare una nuova collezione di francobolli.

Un pezzo che potrebbe aiutare ad arricchire una collezione è il libretto. Si tratta di piccoli blocchetti che comprendono delle serie di pochi pezzi di francobolli, completi di informazioni che riguardano la loro emissione, completi di data e numero di serie. Anche questi possono essere più o meno rari. I francobolli che si possono trovare in circolazione sono infatti talmente tanti che è indispensabile avere una guida che ci aiuti a collezionarli nel modo giusto.

Prezzi accessori e cataloghi per francobolli

Sia che si parli di accessori che di cataloghi, saranno i pezzi nuovi quelli che avranno il costo maggiore. Alle volte però anche un pezzo di usato, ma che sia particolare e in uno stato di conservazione molto buono, può avere un costo elevato. Con 5 € si potrà acquistare un catalogo, da usare come riferimento per cercare vecchi francobolli. Molto più costosi sono invece gli album della posta aerea che in alcuni casi arrivano anche a costare 189 €.

Inviaci le tue impressioni - si apre in una nuova finestra o scheda