Cartucce toner compatibili per stampanti Brother

Cartucce e toner compatibili per le stampanti Brother

Tra le cartucce toner per stampanti disponibili sul mercato, spiccano tutti quei modelli compatibili con le stampanti Brother. Questa azienda giapponese è celebre nel campo dell’informatica, poiché produce anche altri dispositivi elettronici. In commercio si possono comprare cartucce compatibili per queste stampanti, a differenti condizioni d’acquisto: nuove oppure usate, vale a dire già in possesso di altri proprietari, i quali le mettono sul mercato per mancato utilizzo.

Principali caratteristiche delle cartucce e toner per stampanti Brother

Una tra le principali caratteristiche che contraddistinguono queste tipologie di cartucce riguarda proprio il modello di stampante Brother per cui vengono acquistate. Questo marchio giapponese mette sul mercato stampanti di varie dimensioni, le quali richiedono toner compatibili. Le cartucce create per queste tipologie di stampanti, inoltre, si possono dividere in due grandi categorie: quelle inkjet, cioè a getto d’inchiostro, e i toner adatti per la stampa laser. Questi ultimi, in genere, assumono una forma orizzontale e allungata, con delle dimensioni tali da contenere più colore rispetto alle cartucce per la stampa a getto d’inchiostro.

Prima dell’acquisto di una cartuccia Brother, inoltre, è utile verificare con attenzione il tipo di colore di cui si ha bisogno. In genere, gli ultimi modelli di stampanti prevedono una cartuccia per ogni singola colorazione, mentre le stampanti meno recenti prevedevano dei toner tri-colore (giallo, ciano e magenta). Questi ultimi causano un maggiore spreco di inchiostro, poiché devono essere sostituiti appena termina un singolo colore. Tra le cartucce contenenti un solo colore spiccano quelle con il ciano e la colorazione magenta. Il nero, invece, è un tipo di inchiostro utilizzato praticamente per tutti i documenti stampati: per questo motivo, le cartucce che lo contengono spesso sono più grandi.

Infine, un discorso più approfondito lo meritano le aziende produttrici di cartucce per stampanti, spesso compatibili con il marchio Brother. La stessa azienda giapponese mette sul mercato cartucce adatte ai diversi modelli.

Se si vuole risparmiare qualcosa, è possibile indirizzarsi sulle cartucce ricaricabili (o sui toner ricaricabili, se la vostra stampante è di tipologia laser).

Prezzi delle cartucce e toner per stampanti Brother

Tutte le caratteristiche appena elencate, insieme alle condizioni d’acquisto e al tipo di modello di stampante, incidono molto sul prezzo finale di queste cartucce. Il costo, comunque, può variare da 5 € per un singolo toner a circa 200 € delle confezioni con più cartucce.