Cartoline tematiche da collezione

Chiunque decida di dedicarsi al collezionismo di cartoline, ha dinanzi a sé un’ampia scelta di tematiche diverse. È infatti possibile personalizzare la propria collezione in base a un tema particolare. I temi sono i più disparati, ma tutti interessanti e accattivanti: si può scegliere, ad esempio, di dedicarsi unicamente al collezionismo di cartoline aventi per tema animali e fiori e coppie di innamorati, oppure specializzarsi in cartoline d’epoca, o ancora in cartoline augurali da collezione.

Acquistare cartoline: un passatempo di valore

Non esiste una tematica più significativa di altre, è il fatto stesso di collezionare che conferisce valore a un determinato oggetto; si tratta solo di scegliere. In questo modo, quello che è nato come un semplice passatempo, potrebbe a lungo andare rivelarsi un vero e proprio lavoro, peraltro remunerativo. La rivendita di cartoline d’epoca infatti, interessa più di un compratore. Il consiglio, quando si comincia a dedicarsi al collezionismo, è quello di istruirsi molto bene in merito al potenziale valore di ciascuna collezione, in modo da unire l’utile al dilettevole. Se sentiamo che collezionare cartoline è qualcosa che ci piace, perché ci riporta indietro nel tempo o perché stimola la nostra parte emotiva e creativa, possiamo ipotizzare che vi siano altre persone che potrebbero avere un interesse in tal senso, al punto da considerare la nostra collezione come qualcosa per cui valga la pena spendere. Per fare in modo che un’altra persona sia disposta ad acquistare, però, è necessario che noi, prima, siamo disposti a investire a nostra volta. Perché non spendere allora parte del nostro tempo e dei nostri soldi in una collezione di cartoline sportive oppure a tema arte e cultura o inerenti a una qualsiasi altra tematica attinente a quelli che sono i nostri interessi principali?

Cartoline da collezione: i prezzi

Il valore di una cartolina dipende da vari fattori: innanzitutto lo stato della cartolina, ma poi anche lo specifico interesse del compratore per la particolare tematica. Occorre anche valutare se la cartolina che andiamo ad acquistare è nuova o usata. Generalmente, quando si ha a che fare con il collezionismo, è più facile che il compratore mostri maggiore interesse per una cartolina usata, ma in buono stato. Se ad esempio ci specializziamo in una collezione di cartoline inerenti al periodo storico della Prima guerra mondiale, i messaggi che i soldati spedivano dal fronte avranno più importanza di una cartolina intonsa risalente semplicemente a quell’epoca storica. Per tutte queste ragioni, il costo di una cartolina da collezione è estremamente variabile da pochi centesimi di euro a circa 200 € e anche di più.