Cartoline da collezione

Un regalo adatto per una persona che ama le cose retrò, sono le vecchie cartoline, che possono riprodurre immagini storiche o sono in qualche modo legate ad eventi del passato, come le cartoline celebrative.Le cartoline da collezione, dato che si tratta di oggetti vecchi, possono avere vari stati di conservazione ed essere considerate come nuove oppure presentarsi come usate. Il loro prezzo varia anche in base a quella che è la loro rarità e si parte da 1 € fino a salire ai 100 € e oltre.

Tipologie di cartoline da collezione

Le cartoline antiche, anche se ad un non esperto del settore possono sembrare tutte identiche, hanno tra di loro delle importanti differenze.Si può infatti parlare di cartoline commemorative, militari, alcuni esemplari possono essere stati firmati da artisti famosi dell’epoca, altri possono essere legati ad una pubblicità oppure andare a rappresentare un paesaggio che ormai non c’è più, sia questo italiano o estero. 

Come capire il valore di una cartolina da collezione   

 Per capire quanto siano antiche le prime cartoline, basta pensare che la prima fu emessa dalle poste austriache il 1° ottobre 1869, da Hermann Emmanuel, che era alla ricerca di un mezzo diretto ed economico da utilizzare per trasmettere messaggi brevi.La prima cartolina illustrata nacque invece l’anno successivo, in Francia, ma perché si diffondessero le cartoline fotografiche, quelle che conosciamo noi oggi, si deve attendere il 1891, quando Dominique Piazza realizzò la prima.Vanno quindi tenute presenti queste date, per eliminare, in quanto false, tutte quelle che vengono datate ad un periodo precedente.Per capire quello che è il giusto valore di una cartolina di questo tipo dovrai andare a valutare alcuni aspetti. Primo tra tutti quello che è il suo grado di conservazione. Gli esemplari che saranno più simili al nuovo saranno quelli con maggior valore. Controlla poi che non siano presenti macchie o che non ci siano parti mancanti.Altro valore viene dato dal soggetto rappresentato, anche se qui spesso entra in gioco quello che è il gusto personale del collezionista, che può preferire un soggetto anziché un altro.Dal momento in cui le cartoline avevano lo scopo primario di trasmettere un messaggio, trovarne un esemplare che riporti una frase che in qualche modo vada ad avvicinarci a colui che l’aveva scritto, da un valore aggiunto. Potrai trovarne alcune che ti catapulteranno nel periodo storico dell’epoca, nelle dinamiche familiari e nello stato emotivo in cui si trovava chi la stava inviando.
 

Inviaci le tue impressioni - si apre in una nuova finestra o scheda