L’arte del cucito

Quello del hobby creativo e utile che consente di confezionare direttamente a casa propria gli abiti che si desidera indossare. Oltre all’enorme soddisfazione di realizzare con le proprie mani vestiti, camicie, pantaloni e tutto ciò che possiamo desiderare, il vantaggio economico è indubbio, soprattutto in relazione alla qualità: un abito acquistato in negozio secondo gli ultimi trend della moda ha solitamente un sovrapprezzo dovuto al marchio e alla stagionalità, senza riguardo per il reale valore del capo quanto a materiali e tessuti. Realizzare da zero un abito significa scegliere le stoffe migliori per qualità, personalizzandone al massimo la fantasia e soprattutto ottenere un vestito su misura che sia appositamente creato per valorizzare tutti i nostri punti forti e nascondere eventuali difetti. Il gusto e le esigenze personali possono essere soddisfatti al massimo grado, con il vantaggio di possedere un capo assolutamente unico e originale.

Come usare un cartamodello

Come realizzare dunque i propri abiti? Nella realizzazione del modello bisogna aiutarsi con un prezioso alleato: il cartamodello. Si tratta di una rappresentazione su carta dei vari pezzi di tessuto che andranno cuciti insieme per comporre il vestito in questione. È possibile realizzarli autonomamente, il che richiede pratica ed esperienza, oppure acquistarli già pronti, adattandoli alle proprie misure. Esistono cartamodelli per realizzare qualsiasi tipo di vestito da uomo o vestitini, dai costumi di carnevale agli abiti da sposa, dalla biancheria alle