I prodotti a marchio per collezionisti e appassionati di birra

Nonostante il sapore della birra resti un fattore fondamentale per i consumatori di questa bevanda alcolica, molti marchi puntano sulla creazione di loghi iconici o di design particolari per attirare l’attenzione dei propri clienti.

Alcune lattine e bottiglie di birra sono quindi diventate iconiche per la loro forma particolare, perché create in onore di un evento, o semplicemente perché occupano un posto speciale nell’immaginario popolare. Particolarmente ambite dai collezionisti sono le bottiglie o lattine in edizione limitata, il cui prezzo può aumentare notevolmente rispetto alle edizioni normali.

Inoltre, tutte le aziende, in modo maggiore o minore, prestano particolare attenzione alla pubblicità e alla creazione di prodotti che portano il proprio marchio.

Per i collezionisti e per chi vuole fare un regalo originale a un appassionato di birra, questi prodotti a marchio costituiscono una risorsa molto importante.

I gadget più popolari

Gli oggetti con marchi di birra più noti sono sicuramente i sottobicchieri e i boccali o bicchieri da birra collezionabili. In particolare i sottobicchieri sono i gadget più economici e facilmente reperibili. Le aziende che desiderano farsi pubblicità creano spesso nuovi sottobicchieri, per poi distribuirli ai pub e bar con gli acquisti di birra. Questi oggetti sono quindi un buon compromesso per chi vuole iniziare una collezione, mentre per chi desidera fare un regalo è consigliabile puntare ai bicchieri o ai capi di abbigliamento.

I cappellini con marchi di birra

Per quanto riguarda gli indumenti, le t-shirt e i capelli sono sicuramente gli articoli più versatili e semplici da scegliere.

I cappellini, in particolare, esistono in diverse varietà a seconda del gusto personale e della stagione: dal cappello a punta dell’Oktoberfest, ai cappellini da baseball, ai cappelli invernali di lana, ai cappelli da cowboy. Alcune aziende si divertono anche a creare soluzioni originali, come ad esempio le visiere con apribottiglia incorporato.

A parte i cappellini che fanno parte del merchandise ufficiale, la maggior parte di questi gadget non sono in vendita nei normali negozi e possono quindi essere acquistati solo nei mercatini dell’usato oppure sul web. Generalmente, infatti, vengono creati in onore di eventi sportivi, feste nazionali oppure festival della birra, in numero limitato.

A volte le aziende si servono della collaborazione di artisti o stilisti per creare dei pezzi unici, dal valore più elevato. È possibile trovare anche cappelli vintage anni 80’ o 90’, che spesso assumono un valore sentimentale oltre che collezionistico. I loghi sono generalmente stampati oppure ricamati direttamente sul cappello.

Il prezzo di questi prodotti varia soprattutto in base alla rarità del prodotto e può partire dai 2 € fino ad arrivare ai 120 € per i pezzi unici o vintage.

Inviaci le tue impressioni - si apre in una nuova finestra o scheda