Ne hai uno da vendere?

Fallo vedere a milioni di acquirenti
Cappelli da uomo Calvin Klein

Cappelli da uomo Calvin Klein

Calvin Klein è uno stilista americano che ha dato la sua impronta, spesso controversa e scandalosa, al mondo della moda mondiale, anche attraverso un utilizzo dirompente della pubblicità. Il prestigioso brand nasce nel 1968 in una stanza d´albergo di New York, in cui l´allora ventiseienne Calvin realizzò e vendette i suoi primi abiti e cappotti.

Nel corso degli anni il marchio ha commercializzato vestiario dallo stile minimal e seducente, ma anche accessori, orologi, profumi e intimo.

Il connubio con il mondo pubblicitario e la voglia di colpire e scandalizzare ne hanno amplificato il successo. La casa di moda nel 1980, con la pubblicità dei jeans avente per protagonista una ammiccante e giovanissima Brooke Shields, suscitò il primo scandalo, collezionando rifiuti di pubblicazione da parte degli editori, che altro non fecero che amplificarne fama e successo.

Dagli abiti agli accessori per uomo e per donna

Non vi è donna o uomo che non si sia lasciato sedurre da questo brand, e che non abbia nel proprio armadio un capo o un paio di jeans griffati CK.

Molto ricco il settore degli accessori, dagli occhiali da sole, alle cinture, agli zaini, alle borse e ai cappelli Calvin Klein con visiera, un vero must per essere alla moda sia in estate e che in inverno.

Che si abbia un look sportivo o casual, si troverà un´ampia scelta: dal cappello Calvin Klein di jeans a quello tutto nero con le iniziali ricamate in un angolo.

Un cappello per ogni stagione

Per l´estate sarà bene prediligere il classico berretto da baseball in cotone, con la parte posteriore in mesh, che lascerà passare l´aria proteggendo il volto e gli occhi dalla luce diretta del sole.

Per le mezze stagioni la versione in twill, ossia un tessuto spigato, si potrà sia abbinare ai look casual del tempo libero, sia a quelli degli sportivi, ideale ad esempio per gli amanti del golf, che non rinunciano allo stile anche durante l´attività fisica.

Per la stagione più fredda il brand propone i classici cappelli in lana senza visiera, in tinta unita con logo a contrasto. Questi sono realizzati anche nella versione in cotone, adatti alla primavera e all´autunno. Per chi non rinuncia al modello da baseball con visiera, questo è disponibile anche nella versione invernale in tessuti più pesanti o in pelle.

Per tutte le tasche e per ogni stile

Chi ha uno stile minimal preferirà i cappelli con le iniziali piccole e quasi nascoste, posizionate in un angolo, mentre al contrario chi ama osare potrà scegliere i modelli con il marchio esteso bene in vista, o per i tessuti con il nome del brand ripetuto a formare una trama tono su tono o a contrasto.

I cappelli Calvin Klein sono adatti a tutte le tasche, si va da poco più di 10 € per un berretto con visiera in tinta unita e con logo CK in un angolo, ai quasi 70 € per un modello in cotone con inserto rettangolare in pelle sul davanti.

Inviaci le tue impressioni - si apre in una nuova finestra o scheda