Tutto il necessario per la scuola

Uno degli aspetti positivi dell’inizio della scuola è il rifornimento che si fa di quaderni, astucci, penne e di tutto il materiale di cancelleria necessario durante l’anno scolastico. Esistono articoli per la scuola sfiziosi e colorati che rallegrano anche i giorni più impegnativi e difficili, come ad esempio vari prodotti che riportano il logo o l’immagine dei cartoni animati preferiti o dei personaggi TV che più si amano.

Anche lo studio a casa ha la sua importanza e allora un bel set di evidenziatori colorati può essere utile per sottolineare i passaggi più importanti dei libri di testo. E per tenere in ordine tutti i nostri oggetti, può risultare comodo un portapenne, oppure delle cartellette per radunare i fogli svolazzanti.

Cosa mettere nello zaino?

Dopo mesi di tempo libero, divertimento e vacanze, arriva il momento di preparare lo zaino per il primo giorno di scuola e si deve stare attenti a non dimenticare nulla. Sicuramente, non possono mancare quaderni a righe e quadretti, sia classici che ad anelli, e un bel diario sul quale annotare i compiti per casa o le comunicazioni destinate ai genitori. Un’altra cosa alla quale i ragazzi tengono particolarmente sono gli astucci per la scuola. Normalmente, i più piccoli preferiscono quelli a 3 cerniere che al loro interno contengono tutto ciò che serve: penne, matite, gomma per cancellare, temperino, righello, pastelli e pennarelli. Sono veramente completi di tutto e molto comodi, in quanto il loro contenuto è sempre bene in vista. Gli studenti più grandi, invece, prediligono in genere un astuccio piccolo, chiamato a bauletto, nel quale inserire solamente qualche penna e matita.

Ovviamente, tutto il materiale acquistato va sistemato in capienti zainetti e cartelle per la scuola. Anche in questo caso non mancano i modelli, da quello più piccolo per chi frequenta l’asilo a quello classico con bretelle amato dai ragazzi delle superiori. Per gli studenti della scuola primaria, invece, va di gran moda il trolley, che elimina il problema del peso dei libri sulle spalle e sulla schiena.

Un tasto dolente, che crea discussioni ogni anno, è il costo che si deve sostenere per comprare il materiale di cancelleria per la scuola. Un set completo comprende quadernoni, matite, penne, pastelli, astuccio, diario e quant’altro. Il costo va da 5 € per un kit di colori a circa 15 € per un astuccio. Se si vuole risparmiare un po’ si può acquistare uno zaino usato. Se ne trovano molti in ottime condizioni, praticamente come nuovi.

Inviaci le tue impressioni - si apre in una nuova finestra o scheda