I campanelli per biciclette: pedalare in sicurezza

L’hobby della bicicletta negli ultimi anni sta prendendo sempre più piede. Moltissime sono le persone che scelgono di pedalare, non solo in mezzo alla natura nelle belle giornate estive, ma anche in città, per andare a lavorare e per spostarsi in generale. Pur non essendo ancora al livello dei popoli del Nord Europa, che della bicicletta hanno fatto uno stile di vita, anche nelle nostre città sta aumentando il numero delle persone che la scelgono come mezzo di trasporto, per sgattaiolare nel traffico, ovviare ai pressanti problemi di parcheggio e, contemporaneamente, mantenersi in forma, risparmiando il denaro che spenderebbero non solo per il carburante ma anche per la palestra. Soprattutto quando ci si muove nel traffico, è bene dotare la propria bicicletta di alcuni accessori necessari per pedalare in sicurezza. Oltre alle luci, indispensabili per farsi vedere quando ci si sposta al buio, potranno risultare utili anche gli specchietti, per controllare la strada dietro di sé, e il campanello, per segnalare la propria presenza sulla carreggiata.

Campanelli per biciclette

Il campanello è uno strumento molto utile per richiamare l’attenzione di pedoni e ciclisti distratti, ma, oltre a svolgere una funzione di sicurezza, può anche essere un elemento estetico con il quale aggiungere un tocco di stile alla propria bicicletta. In commercio si trova una scelta vastissima di campanelli di diversi colori. Se si sta cercando un campanello blu da abbinare al colore della bicicletta, tono su tono o a contrasto, si potrà scegliere tra molti modelli diversi: in alluminio con bussola incorporata, perfetto per giovani esploratori, a forma di coccinella per i più piccoli, a trombetta o classico: ognuno troverà quello più adatto al proprio gusto e allo stile della propria bicicletta.

Tipi di campanelli

Il tipo più diffuso è il classico campanello a campana, declinabile nelle varianti più moderne e minimali oppure originalissimi, con stampe di design dalle molteplici fantasie, o anche in versione vintage. In commercio si possono trovare anche modelli usati, perfetti per bici d’epoca. I campanelli a corno sono i preferiti dai bambini, tuttavia, visto che riescono a produrre suoni di volume più elevato rispetto a quelli a campana, sono molto utilizzati anche dagli adulti per farsi sentire dalle auto. Esistono poi anche i campanelli elettrici, che raggiungono volumi elevati, sono resistenti all’acqua e facili da montare. Il prezzo per i modelli base, in plastica e alluminio, parte da 1 € e arriva a 30 €, per campanelli di qualità superiore dal design originale.

Inviaci le tue impressioni - si apre in una nuova finestra o scheda