Calze di Natale: atmosfera di festa

Quando arrivano i primi rigori invernali è tempo di pensare al Natale e al magico spirito che caratterizza il periodo delle feste.Allora nelle case tornano in vista gli alberi di Natale, le corone e candele d’Avvento, le palle di nevenonché tutte le altre decorazioniche “fanno atmosfera” in vista delle festività.Tra i vari articoli che aiutano nel countdown verso la vigilia di Natale e che fanno la gioia dei piccoli, le calze di Natale hanno un ruolo speciale nel rinnovare e tenere viva la tradizione.

Variazioni sul tema delle calze di Natale

La tradizione vuole le calze di un rosso accesocon bordo bianco, appese al camino o vicino alle altre decorazioni festive.Nel mondo anglosassone, sono piene di piccoli regali e dolcetti portati da Babbo Natale per la Vigilia. In alcuni paesi, aprire i pensierini della calza anticipa la gioia dei regali che saranno scartati il giorno dopo, in altri invece i piccoli pensieri sostituiscono integralmente i pacchi più ingombranti.In Italia, la calza è tradizionalmente associata all’Epifania e, a riempire di dolcetti e regalini il “magico” indumento, non è Babbo Natale ma piuttosto la Befana.Tuttavia negli ultimi anni le calze natalizie rosse hanno conquistato il cuore di grandi e piccini e compaiono ben prima dell’Epifania, talvolta in formato mignon e in funzione di calendario dell’Avvento.

Tipologie e materiali delle calze di Natale

Il fascino di questi oggetti sta spesso nella loro fattura, soprattutto quando sono fatti a mano, cuciti con decorazioni e ornamenti, arricchiti da pelliccia o palline, figure e motivi natalizi.

Per i più piccoli si trovano calze con rappresentazioni dei personaggi dei cartoni animati (soprattutto Disney) anche se i modelli più diffusi e facilmente acquistabili di solito esibiscono figure di tipo invernale e natalizio (pupazzi di neve, fiocchi di neve, slitte e renne, Babbo Natale, ecc.), talvolta addirittura in 3D.

Le calze più classiche sono di lana, feltro o di velluto, ma si trovano anche in materiale sintetico o cotone, talvolta tutti combinati con effetto patchwork.

I prezzi sono abbastanza contenuti, poiché online si trovano calze di Natale vuote dai 7 € in su e già piene di dolci per cifre intorno ai 20 €.

Fai da te?

Chi vuole lasciare libera la fantasia, può cimentarsi con il fai da te con materiali di recupero o calzini scompagnati avanzati ai bambini.

Un filo o un nastro, mollette per i panni e vecchi calzini abbandonati possono essere combinati per creare simpatici calendari dell’avvento o file di calzini contenitori pieni di dolcetti e regalini.

Inviaci le tue impressioni - si apre in una nuova finestra o scheda