I calendari dei vigili del fuoco da collezione: caratteristiche e prezzi

Corpo ispirato al servizio degli altri e al salvataggio di vite umane, i vigili del fuoco hanno da sempre ispirato numerosi gadget, tra cui, oltre ai calendari da collezione, troviamo mostrine, medaglie e perfino salvadanai.

Ogni anno, la stampa dei calendari dei vigili del fuoco viene data in appalto dall’amministrazione del corpo a un editore privato, che ne mette in circolazione un numero di copie limitato affinché possano essere considerati degli oggetti da collezione. Come per tutti i calendari, il valore è dato dalle immagini, che in certi casi sono vere e proprie foto artistiche.

Si tratterà spesso di articoli usati, anche se non manca chi definisce come nuovi i calendari di anni passati che si trovano ancora nella confezione originale. Ricordiamo che questa seconda tipologia vale di più sul mercato antiquario, per via dell’ottimo stato di conservazione dell’oggetto.

I prezzi variano da circa 10 € fino a oltre 20 € in base al modello, all’anno, allo stato di conservazione e alla rarità.

Come e dove acquistare calendari dei vigili del fuoco

Analogamente a quelli dei carabinieri e del corpo degli alpini, i calendari dei vigili del fuoco vengono presentati ufficialmente dal Ministro degli Interni durante l’apposita cerimonia che si tiene a Roma.

Possono poi essere acquistati in cartoleria oppure tramite i numerosi siti online specializzati, o anche nei numerosi mercatini dell’antiquariato o delle pulci che si svolgono periodicamente in molte città italiane.

Acquistando online, si può in genere scegliere tra diverse opzioni di consegna, come la spedizione gratuita o il ritiro gratuito in negozio.

Ricordiamo che una parte dei ricavi delle vendite dei calendari viene devoluto in beneficenza, spesso a favore dei bambini tramite l’Unicef.

Collezionare calendari dei vigili del fuoco da ogni parte del mondo

Finora abbiamo parlato dei calendari italiani; tuttavia è bene sapere che questi articoli da collezione vengono prodotti praticamente da tutti i corpi di vigili del fuoco dei vari stati del pianeta. Abbiamo quindi esempi non solo da molti stati europei, ma anche da altri continenti, come l’Australia o gli Stati Uniti. In maniera simile all’Italia, i proventi delle vendite vengono devoluti a favore di iniziative umanitarie di vario genere.

Per chi desidera lanciarsi nel collezionismo globale di questi oggetti, ricordiamo che, in fase d’acquisto, è bene prestare attenzione ai costi di spedizione, che in molti casi superano, anche se di poco, il valore del calendario stesso, nonché alle garanzie sullo stato di conservazione e sulla possibilità di restituire l’articolo in caso di ripensamento.

Inviaci le tue impressioni - si apre in una nuova finestra o scheda