Come proteggere il proprio veicolo con un antifurto meccanico per auto

Uno dei migliori investimenti che si possa fare è quello di acquistare degli accessori per auto volti alla protezione del veicolo. Un antifurto è quindi uno strumento indispensabile da possedere per evitare possibili furti. In commercio sono presenti diverse tipologie di antifurto, e tra le tante soluzioni disponibili gli antifurti meccanici sono tra quelli più affidabili e sicuri. La loro funzione è quella di impedire eventuali furti attraverso un sistema meccanico, che non consente allo sterzo, ai pedali o altre componenti mobili dell’auto di muoversi.

Nello specifico, il bloccapedali si occupano del bloccaggio dei pedali, mentre il bloccavolante impedisce allo sterzo e al volante di muoversi e viene chiuso tramite una serratura. Un altro strumento utile è l’ immobilizer, che è dotato di allarme sonoro e che blocca il sistema idraulico dell’auto in caso di tentativo di furto quando inserito.

Scegliere l’antifurto meccanico più adatto alla propria auto Gli antifurti di tipo meccanico sono sicuramente tra gli strumenti più efficaci per proteggere la propria auto. È fondamentale scegliere un bloccapedali o un bloccavolante realizzato con materiali di qualità, poiché altrimenti lo strumento di protezione potrebbe venire distrutto facilmente e la sua funzione verrebbe vanificata. Per questo motivo è importante affidarsi a dei prodotti di qualità e scegliere quelli testati per i diversi brand di auto. Esistono quindi prodotti specifici per ogni marchio, come Toyota, Volkswagen, Peugeot e tante altre aziende automobilistiche presenti in commercio.

Antifurti: aziende produttrici e prezzi

Una tra le aziende più famose produttrici di antifurti meccanici è la Block Shaft. I prodotti di quest’azienda sono presenti sul mercato dal 1995 e sono stati più volte premiati e inseriti nella lista dei migliori antifurti meccanici per auto. Il loro sistema consiste nell’inserimento di un dispositivo di bloccaggio impiantato sull’apparato di trasmissione dello sterzo, che consente di non apportare nessuna modifica strutturale alle caratteristiche del veicolo. Il dispositivo è abbinato a una chiave unica, non duplicabile. I prezzi per questo prodotto variano e vanno tra 300 € e 400 €.

L’unico svantaggio è che una volta inserito non è possibile rimuoverlo. In caso di vendita del veicolo non si può quindi trasportare il sistema sulla nuova auto. I dispositivi Block Shaf sono brevettati e certificati. Occorre segnalare che Block Shaft non è l’unica azienda che produce questi antifurti, ma esistono prodotti di altri marchi altrettanto validi. Ad esempio, la Block System offre diverse soluzioni e vanta molti brevetti, che vengono apprezzati e venduti in tutto il mondo.