Binocoli e cannocchiali: oggetti per l’avventura

I binocoli ed i cannocchiali sono molto utilizzati in ambito sportivo e ricreativo, in particolar modo da chi apprezza le lunghe passeggiate in montagna, il trekking e l’esplorazione. Questi oggetti permettono infatti di scrutare l’orizzonte e scorgere nuovi punti d’interesse, sorgenti d’acqua e animali nascosti, dando vita ad un’esperienza unica nel suo genere. 

Binocoli e cannocchiali: qual è la differenza?

Sia i binocoli che i cannocchiali permettono di osservare oggetti e figure lontane dall’osservatore, ma tra di essi intercorre una differenza fondamentale: i binocoli sono infatti dotati di due obiettivi, mentre i cannocchiali, molto simili a dei telescopi in miniatura, dispongono di un solo obiettivo. Grazie alle loro dimensioni contenute, i cannocchiali possono essere facilmente riposti all’interno di una tasca o nello zaino ed essere trasportati senza creare il benché minimo ingombro. Il loro peso è inoltre minore rispetto a quello di un normale binocolo, offrendo però un’immagine altrettanto nitida e ben definita. CIò rende il cannocchiale lo strumento ideale da utilizzare quando lo spazio a disposizione dell’utilizzatore è limitato ed il peso e le dimensioni del binocolo potrebbero essere d’intralcio. I cannocchiali costituiscono inoltre una valida alternativa per gli escursionisti e gli amanti delle lunghe passeggiate, che potranno in tal modo  godere della massima libertà custodendo l’oggetto nel loro zaino. Durante la scelta del cannocchiale che più si adatta alle proprie esigenze è importante esaminare la grandezza dell’obiettivo, la capacità massima d’ingrandimento dell’immagine e, ovviamente, le dimensioni del prodotto. Alcuni cannocchiali sono inoltre impermeabili e perciò adatti alle gite in mare. I cannocchiali dispongono in genere di una potenza di ingrandimento che varia tra i 15x ed i 60x. Più alto è il valore e maggiore sarà la capacità di zoom dell’oggetto. Il loro prezzo varia dai 50 € fino a superare i 400 € per i prodotti di alta qualità. I binocoli sono invece dotati di due distinti obiettivi e presentano un peso di gran lunga maggiore rispetto ai cannocchiali. Tuttavia, questi oggetti sono senza alcun dubbio più facili da utilizzare e permettono di mettere a fuoco l’area desiderata con una maggiore velocità. In commercio esistono diversi modelli di binocoli, dotati di caratteristiche particolari come la visione notturna o ad infrarossi. Prima di acquistare un binocolo, è necessario analizzare la capacità massima d’ingrandimento dell’immagine, il diametro dell’obiettivo ed il peso complessivo, fattore di fondamentale importanza durante lunghi viaggi ed escursioni in montagna. Il loro prezzo varia dai 50 € fino a superare i 500 €. I migliori binocoli e cannocchiali sono realizzati da Bresser, Bushnell, Celestron, Konus e Nikon.  

Inviaci le tue impressioni - si apre in una nuova finestra o scheda