Bigodini: l’accessorio ideale per l’acconciatura perfetta

Da sempre i bigodini sono un accessorio fondamentale per le acconciature di tutte le donne. Oggi il loro uso è in parte diminuito per via della diffusione di dispositivi elettrici più moderni come arricciacapelli e piastre, ma molte donne e parrucchieri continuano a preferirli e a utilizzarli regolarmente. Infatti, grazie ai bigodini è possibile ottenere una messa in piega di gran lunga più stabile e duratura rispetto a quella ottenuta con un arricciacapelli.

I bigodini devono essere applicati sui capelli appena lavati e in seguito rimossi non appena i capelli si asciugano e prendono la forma desiderata. In alternativa, per risparmiare tempo, possono anche essere applicati direttamente sui capelli asciutti, i quali dovranno poi essere inumiditi leggermente e fatti asciugare.

Esistono diverse tipologie di bigodini, ognuna delle quali è adatta a creare un determinato effetto sui capelli. Molte aziende specializzate in prodotti per capelli producono anche bigodini, tra queste ci sono ad esempio Cloud Nine, Comair, Efalock e Remington. I prezzi sono molto variabili e generalmente piuttosto bassi: si va da 1 € per un set di 12 bigodini morbidi fino a 100 € circa per un kit contenente 24 bigodini termici. Sono disponibili anche alcuni articoli usati con prezzi compresi fra 1 € e 20 €.

Bigodini: quali tipologie esistono e quali scegliere

Esistono diversi tipi di bigodini e ognuno è indicato per ottenere un certo tipo di messa in piega. In generale, la prima cosa da valutare è il loro diametro, da scegliere in base alla lunghezza dei capelli e al tipo di piega desiderata. Per i capelli lunghi, ad esempio, sono sconsigliati bigodini piccoli, poiché ne occorrerebbe una grandissima quantità. I bigodini piccoli vengono in genere utilizzati per ottenere ricci molto fitti, mentre quelli grandi sono più indicati per conferire volume ai capelli medi o lunghi.

I bigodini più classici sono sicuramente quelli adesivi, che possono essere utilizzati su qualsiasi tipo di capello e possiedono il vantaggio di essere facilmente applicabili, senza dover ricorrere alle forcine. Ne esistono di vari diametri e lunghezze e sono generalmente molto economici.

Fra le altre categorie, troviamo i cosiddetti bigodini roller e quelli di spugna, detti anche bigodini morbidi, ideali per ottenere boccoli e capelli ricci. Infine, i moderni bigodini termici possono essere utilizzati per diversi tipi di capelli e sono costituiti da piccoli cilindretti al cui interno è presente una resistenza, in grado di scaldare e asciugare i capelli.