Ne hai uno da vendere?

Fallo vedere a milioni di acquirenti

Biglietti da calcio da collezione: passione per lo sport

Il collezionismo è un hobby molto diffuso nel nostro paese, pare infatti che in Italia ci siano ben sette milioni di collezionisti di ogni genere. Tra gli articoli da collezione, quelli del collezionismo sportivo sono abbastanza popolari, soprattutto se riguardano il calcio. Un nostro connazionale è anche finito sul Time, una quindicina d’anni fa, perché la sua collezione di biglietti aveva proporzioni da record.

I biglietti da calcio che si trovano online sono in gran parte usati, quelli nuovi sono considerati preziose rarità. Si possono acquistare singoli pezzi o intere collezioni e, a seconda della rarità, dell’antichità e dello stato di conservazione, i prezzi possono andare da meno di 2 € a ben più di 1.000 €.

Quali sono i biglietti da calcio da collezione

Il calcio in Italia è di gran lunga lo sport più seguito, si tratta di una passione trasversale che riguarda persone di ogni età, genere, ceto sociale e regione. Alcuni collezionisti raccolgono biglietti delle partite importanti di tutto il mondo, i biglietti dei mondiali sono quotatissimi, a partire dalla collezione introvabile del 1934 e tutti quelli che vedevano coinvolta la nazionale azzurra, soprattutto se si tratta di partite come le semifinali e le finali. I biglietti di partite storiche, come quella tra Italia e Germania, nei mondiali del 1970 in Messico, possono valere una piccola fortuna.

Ci sono poi i tifosi collezionisti che raccolgono biglietti delle partite di un solo club, apprezzano i biglietti del campionato, della coppa Italia e gli ambiti biglietti della Champions League, i più preziosi sono quelli degli incontri in trasferta che si possono acquistare online anche da altri paesi europei.

Biglietti da calcio da collezione: non solo partite

Tra i bilgietti da calcio da collezione, non sono presenti solamente quelli relativi a una singola partita, gli appassionati mirano anche a tessere, abbonamenti ed eventi speciali. Uno degli esempi più famosi è l’iniziativa dell’Atac, società che si occupa del trasporto pubblico nella capitale, che nel 2015, in occasione del compleanno di Francesco Totti, ha messo in vendita 500 mila biglietti della metro che lo ritraevano in diverse pose. Generalmente i collezionisti di articoli calcistici, se scelgono di collezionare oggetti della loro squadra preferita, non si limitano solo a dare la caccia ai biglietti, ma cercano anche le maglie dei calciatori, meglio se indossate e autografate, i gagliardetti e qualcuno addirittura le zolle del campo da calcio.