Bigiotteria Morellato: alleata della bellezza

La bigiotteria offre tantissime possibilità, si possono sfoggiare accessori di alta qualità senza dover spendere una fortuna per dei veri gioielli preziosi. Ormai la bigiotteria ha messo in discussione il predominio dei gioielli come ornamenti personali. Morellato, è un marchio italiano di indubbia fama, il brand, nato nel 1930, si è imposto in tutto il mondo come sinonimo di eleganza e qualità. I suoi bijoux, in quanto a ricercatezza, non hanno nulla da invidiare ai prodotti di oreficeria. Che si cerchi una collana, un bracciale, un anello o degli orecchini, la scelta è vastissima, non rimane che fare una selezione in base ai gusti personali e agli abbinamenti che si vogliono realizzare. I prezzi per un prodotto di bigiotteria Morellato possono andare da circa 10 € a più di 200 €. Essendo un marchio che vanta quasi un secolo, si può guardare tra l’usato sia per tagliare un po’ il budget che per cercare un accessorio vintage di sicura eleganza.

Accessori di bigiotteria Morellato, come sceglierli e abbinarli

I bijoux Morellato possono essere portati da persone di ogni età, sia nella vita di tutti i giorni, sia in occasioni particolari. Forse, solo per le cerimonie, sono da preferire dei prodotti di oreficeria. Nelle situazioni più formali bisognerebbe optare per bijoux con cristalli, oppure per bigiotteria color oro o argento.

Nelle occasioni informali invece si può dare spazio alla fantasia e indossare forme, colori e materiali più insoliti, come ad esempio gli accessori Morellato in pelle.

In generale, durante il giorno la bigiotteria dovrebbe essere più discreta e abbinata con il tipo di abbigliamento, la sera invece dà il via libera ad accessori più appariscenti che, messi a contrasto con l’abbigliamento, attirano l’attenzione su di sé.

Per la scelta di una collana, è bene tener conto che quelle più vicine al collo si addicono a una scollatura rotonda e vanno portate con degli orecchini discreti. Le collane il cui ciondolo arriva fino al seno, invece, allungano il busto. In generale, le collane lunghe e sottili, magari in acciaio o in alluminio, danno il meglio di sé su un abbigliamento sobrio e sui tessuti morbidi. Per assottigliare il polso, non c’è niente di meglio che indossare dei braccialetti a cerchio, con una maglietta aderente invece, i bracciali larghi arricchiscono il look.

Per la scelta degli orecchini di bigiotteria, come di quelli preziosi, va tenuto conto che devono compensare la forma del volto; per esempio, su un viso squadrato vanno accostati degli orecchini tondeggianti, va ricordato che quelli appariscenti andrebbero indossati la sera, mentre quelli lunghi e sottili sono perfetti con il collo alto o la scollatura a V.

Inviaci le tue impressioni - si apre in una nuova finestra o scheda