Biciclette Graziella pieghevoli: un mito intramontabile

La bicicletta pieghevole Graziella viene creata dal genio creativo di Rinaldo Donzelli nel 1964. In linea con il pensiero degli anni ’60 la bicicletta pieghevole Graziella si presentava come un mezzo di trasporto adatto a tutti che incarnava la voglia di libertà di quegli anni. La prima serie di biciclette pieghevoli Graziella del 1964, prodotte agli inizi dal brand Bottecchia, si distinse subito per l’incredibile praticità. La bicicletta pieghevole Graziella infatti una volta chiusa entrava nel portabagagli di qualsiasi utilitaria, diventando così in poco tempo la bici del popolo. La bicicletta pieghevole Graziella divenne molto popolare in Italia e ad oggi rimane una delle maggiori icone del Made in Italy. Inizialmente la bicicletta pieghevole Graziella veniva pubblicizzata come "la Rolls-Royce di Brigitte Bardot". Ma quello che forse è il più grande traguardo della bicicletta pieghevole Graziella è la ridefinizione del concetto di bicicletta: infatti fino agli anni ’50 la bicicletta era vista solamente come un mezzo puramente sportivo o come un mezzo di trasporto per persone poco abbienti. La bicicletta pieghevole Graziella invece dopo il suo lancio divenne il mezzo preferito dai giovani, e con il tempo più che un semplice mezzo di traporto la bicicletta pieghevole Graziella si è trasformata in un vero e proprio status symbol.

Quali tipi di bicicletta pieghevole Graziella esistono?

Su eBay puoi trovare vari modelli di bicicletta pieghevole Graziella. I modelli prodotti dopo il 1971 hanno subito un restyling, infatti le biciclette pieghevoli Graziella prodotte dopo quell‘anno mostrano un diametro delle ruote maggiore e l’aggiunta di elementi utili e particolari come il portapacchi. Ovviamente puoi trovare anche delle biciclette pieghevoli Graziella vintage, in questo caso il prezzo può oscillare molto soprattutto in base allo stato di conservazione.

Dove posso usare una bicicletta pieghevole Graziella?

La bicicletta pieghevole Graziella può essere usata in moltissimi contesti. Si può caricare la bicicletta pieghevole Graziella in macchina o sul camper per poi utilizzarla in vacanza, basterà, una volta arrivati, aprirla e si è pronti a girare in completa libertà per le strade e i sentieri. La bicicletta pieghevole Graziella può essere utilissima anche per spostarsi in città, grazie alla facile chiusura può essere trasportata anche in ascensore fino al proprio appartamento. Con la bicicletta pieghevole Graziella si possono percorrere sia strade asfaltate che strade di campagna, oppure può essere utilizzata per andare al mare, quando si è in vacanza, per spostarsi comodamente.

Bicicletta pieghevole Graziella, quali caratteristiche piacevoli possiede?

  • Design inimitabile
  • Offre divertimento
  • Ingombro ridotto
Inviaci le tue impressioni - si apre in una nuova finestra o scheda