Batterie ricaricabili Duracell per articoli audio e video

Batterie ricaricabili duracell

Le batterie ricaricabili possono alimentare dispositivi esigenti senza dover trovare sostituzioni. Alcune batterie sono realizzate per apparecchi a basso consumo come orologi e telecomandi, mentre altri sono destinati a dispositivi ad alto drenaggio come fotocamere e lettori multimediali. La cosa importante è che quegli elementi che ti servono o vuoi a portata di mano hanno batterie che sono pronte per funzionare.

Cosa significano NiMh e NICAD?

NiMH si riferisce all'idruro di nichel-metallo. Le batterie realizzate con questo materiale sono ecocompatibili e hanno una capacità di elevata potenza. Questo tipo di batteria non perderà la sua capacità di mantenere la sua piena capacità di tensione dopo la ricarica. Queste batterie possono essere utilizzate per apparecchi ad alto o basso scarico.

NICAD è sinonimo di nichel cadmio. Le batterie NICAD possono essere conservate in modo sicuro a temperature tra -4 e 113 gradi Fahrenheit. Questo li rende una buona scelta per l'uso in situazioni difficili o ad alta temperatura.

Una cosa importante da sapere è che tutte le batterie hanno una classificazione mAh. Ad esempio, una batteria AA valutata a 1800 mAh può fornire 1800mA continuamente per un'ora. Se la batteria ha una valutazione superiore, può funzionare più a lungo.

Che tipo di caricabatterie hanno bisogno di batterie ricaricabili?

Per ottenere il massimo utilizzo e beneficio dai prodotti ricaricabili, utilizza un caricabatterie della stessa marca della batteria. Per ricaricare le batterie NiMH, assicurarsi che l'apparecchio di carica possa gestire quel tipo di batteria. Alcuni modelli possono ricaricare sia NiMH che NICAD. Considera un caricabatterie intelligente, che ha circuiti per rilevare quando le batterie sono completamente cariche e poi si spegne. La maggior parte supporta batterie AA e AAA. È una buona pratica ricaricare tutte le batterie dello stesso tipo piuttosto che mescolare le due quando si ricaricano le batterie.

Quanto spesso dovrebbero essere caricate le batterie?

Le batterie ricaricabili AA e AAA devono essere caricate la prima volta prima di utilizzarle, a meno che non siano pre-caricate. Le batterie pre-caricate in genere hanno abbastanza carica da essere utilizzate subito dopo l'acquisto.

Poiché le batterie NiMH AAA e AA non soffrono dell'effetto memoria, è possibile caricarle in qualsiasi momento, indipendentemente da quanto carica viene lasciata. Se non si utilizzano le batterie subito, conservarle in un luogo fresco e asciutto. Durante la ricarica, evitare di mescolare le batterie con diverse capacità. Prova a ricaricare contemporaneamente le batterie ricaricabili con la stessa capacità e il livello di energia. Ora che hai imparato le differenze nelle batterie ricaricabili, sarai in grado di fare le migliori scelte per i tuoi dispositivi.

\ t