Batterie per moto

Le batterie per moto sono degli articoli molto presenti sul mercato dei ricambi e accessori per veicoli. Tutti i motociclisti, infatti, prima o poi devono sostituire la batteria: questo momento arriva quando l’accumulatore non è più in grado di fornire la necessaria quantità di corrente elettrica durante l’avviamento. Scegliere il modello di batteria compatibile con la propria moto, significa acquistarne una con dimensioni e capacità di carica idonee alla motocicletta stessa. In commercio si possono acquistare delle batterie nuove, usate oppure ricostruite. La scelta dipende da vari fattori, tra cui la disponibilità economica al momento dell’acquisto.

Principali caratteristiche delle batterie per motociclette

Gli accumulatori attualmente disponibili sul mercato possono essere classificati in base al loro principio di funzionamento. Viste in quest’ottica, le batterie per moto si possono dividere in due categorie: quelle di tipo tradizionale e le altre realizzate con delle tecniche innovative. Alla prima categoria appartengono le classiche batterie con elementi in piombo, immersi in una soluzione di acido solforico e acqua distillata. Un’altra tipologia simile di batterie presenta uno speciale gel al posto dell’acido solforico: ciò evita il controllo periodico (ed eventuale rabbocco) della soluzione acida all’interno dell’accumulatore.

Le batterie di nuova generazione, invece, si distinguono per la presenza di un elettrodo in litio e un altro in carbonio: collegati tra loro, questi elementi sono in grado di generare la corrente elettrica necessaria per far funzionare la moto.

A prescindere dal principio di funzionamento di questi articoli elettrici, un’altra caratteristica da prendere in considerazione riguarda le dimensioni, in genere proporzionali alla quantità di carica che riescono a immagazzinare, tecnicamente definita capacità. Quanto più è alto questo valore, tanto maggiore sarà lo spunto durante l’accensione, cioè la quantità di corrente che arriverà al motore di avviamento. In genere, una moto con una cilindrata maggiore ha bisogno di una batteria più grande.

Principali marche di batterie per moto

In commercio si trovano svariati modelli di batterie per moto, realizzati dalle principali aziende del settore. Tra le più importanti spiccano la Magneti Marelli, la Motobatt e la GS. Questi marchi mettono sul mercato batterie compatibili con gran parte dei motoveicoli in circolazione, realizzati da celebri case motociclistiche Honda, Kawasaki e Yamahasolo per citarne alcune.

Prezzi delle batterie per moto disponibili sul mercato

In commercio si trovano batterie i cui prezzi possono variare molto tra un modello e l’altro. Ciò può dipendere da vari fattori, tra cui le condizioni d’acquisto, le caratteristiche costruttive appena descritte e la marca produttrice. Il costo, comunque, può variare da 25 € degli accumulatori più piccoli a circa 50 € dei modelli più grandi o di ultima generazione.

Inviaci le tue impressioni - si apre in una nuova finestra o scheda