Batterie per smartphone

Il largo utilizzo degli smartphone su base quotidiana porta inevitabilmente al consumo della batteria, la quale vede la propria autonomia diminuire in modo costante negli anni. Le batterie per cellulari impiegate oggi sono composte da ioni di litio e sono costruite per durare quanto più a lungo possibile. Tuttavia tale durata è in un certo senso limitata: una batteria al litio dura circa per 1.000 cicli di ricarica (una media di 2 anni) e anche se esistono degli accorgimenti per prolungarne la longevità, come l’utilizzo di caricabatterie adeguati, inevitabilmente si deteriorano portando a una funzionalità notevolmente ridotta, cariche che si riducono in appena mezza giornata e crollo improvviso durante l’utilizzo di maggiore energia.Una serie di accorgimenti possono aiutarci a comprendere quando la batteria sta terminando il suo ciclo di vita e giocare d’anticipo. Se visivamente la batteria risulta bombata è decisamente da sostituire. Un test per verificare la presenza di sporgenze è il cosiddetto spin test o test della trottola: se la batteria ruoterà come una trottola vuol dire che c’è una zona rialzata a fare da perno.Verificare lo stato della batteria è possibile anche utilizzando il software del cellulare, digitando un apposito codice sui dispositivi Android o accedendo al menù dedicato su quelli iOS, per capire quali funzionalità e applicazioni consumano di più. Ad esempio, la connessione dati consuma di più rispetto al Wi-Fi, così come abbassare semplicemente il grado di luminosità dello schermo aiuta a risparmiare fino al 65% di carica.
Esistono anche alcune app in grado di monitorare lo stato di salute della nostra batteria, che si evince anche dalla velocità di carica.


Batterie originali o compatibili?

Il settore delle batterie per cellulari riguarda sia le batterie di ricambio originali sia quelle prodotte da brand minori compatibili con i modelli più in voga. Queste ultime sono una valida alternativa economica, nonostante la qualità non possa mai essere identica.Batterie per cellulari Samsung (compatibili) hanno prezzi di partenza di 1 €, mentre una batteria per Samsung S4 originale costa circa 10 €.Le batterie per cellulari Apple costano da 10 € - compatibili - a 15 € - originali, acquistate online, mentre le batterie BlackBerry possono costare da 4 € a 30 € in base al modello. I telefoni cellulari Nokia sono rinomati per la loro resistenza; cionondimeno quando arriva il momento di cambiare la batteria è possibile acquistarne un modello originale a partire da 6 €.
 

Inviaci le tue impressioni - si apre in una nuova finestra o scheda