Giocattoli, un mondo tenero e colorato

Nel variegato e incantato mondo di giocattoli e modellismo è facile perdersi tra bambole, action figure, robot, peluche, anime e manga, costruzioni, giochi di società e molto altro ancora. In questa vasta scelta però, le bambine continuano a non perdere interesse per bambole, castelli incantati e scenari favolosi, ovvero quel fantastico mondo che ritroviamo in molti racconti.

Accanto a bambole tradizionali come le bambole di pezza e i “bambolotti” che richiamano in tutto e per tutto neonati reali, c’è una categoria di bambole fashion, ovvero oggetti da collezione con una personalità, una storia e una serie di accessori. Tra queste sono ben note le Blythe, le Bratz, le Monster High, le celebri Polly Pocket, quelle del Winx Club e, non ultime, le Lalaloopsy.

“Sew magical! Sew cute!”, c’è una Lalaloopsy per ogni bambina

Le Bambole Lalaloopsy sono delle colorate bamboline che richiamano nella forma le tradizionali rag doll, ovvero le bambole di pezza, con bottoni al posto degli occhi, vestitini di cotone e cuciture varie, ma nella realtà sono realizzate con materiali moderni.

La speciale filosofia che si cela dietro a questi giocattoli è legata al riuso e al riciclo, infatti, ogni Lalaloopsy è stata generata attraverso il riutilizzo di pezzi di tessuto dismessi e, in base alla provenienza di quel lembo di stoffa, ognuna di loro ha una personalità differente.

Jewel Sparkles è stata “cucita” con un pezzo di stoffa proveniente dall’abito di una principessa, di conseguenza è un’esperta di cose luccicanti e alla moda, ha un gatto come cucciolo ed è un po’ capricciosa. Crumbs Sugar Cookie è stata creata con un pezzo di grembiule da cucina, ama fare dolci e ha un topino come animale da compagnia. Rosy Bumps prende vita dall’uniforme di un’infermiera e di conseguenza ama prendersi cura degli altri, mettere bende dappertutto e bere succo d’arancia, il suo animaletto è un orsetto. Yuki Kimono è stata cucita da un pezzo di kimono, ama creare animali di carta e ridere. Le Lalaloopsy sono tante e ognuna ha personalità e abitudini diverse, si accompagna con un cucciolo e ha degli accessori e una spazzola.

Dimensioni e modelli per tutti i gusti

Oltre alla possibilità di scegliere tra le varie bambole, è possibile sceglierne anche il formato, infatti, le Lalaloopsy possono essere classiche, alte 33 centimetri, oppure mini, alte 8 centimetri.

La maggior parte dei prodotti ha degli accessori inclusi ed è possibile trovare tanti modelli usati. Il prezzo va da 1 € a 160 €.