Hasbro: la nuova produttrice di bambole Disney

Il primo dicembre 2016 segna un anno di svolta epocale in casa Disney: a partire da quella data, infatti, le bambole rappresentanti i personaggi più amati di film e cartoni animati vengono prodotte non più da Mattel, ma da Hasbro. Le bambole Disney Hasbro continuano a fare perno su quello che, presto o tardi, diventa il sogno di ogni bambina, ovvero trasformarsi in una principessa. Il bello è che lo fanno dando ad ogni bambina la possibilità di scegliere a quale principessa assomigliare. In commercio, infatti, è possibile trovare ben tredici principesse diverse, dalla bambola di Belledi “La bella e la bestia” alla più recente Elsadi “Frozen”.

Principesse Disney Hasbro: goodbye principe azzurro

Rispetto a quelle del passato, le nuove bambole della Hasbro propongono l’immagine di una femminilità diversa e più in linea con le attuali tendenze: le nuove principesse Disney, infatti, non sono più bamboline in attesa del principe azzurro, ma ragazze forti, coraggiose e determinate, che sanno quello che vogliono e che sono pronte a combattere per ottenerlo. Le nuove eroine Disney, come Rapunzel, o Merida del film “Ribelle”, ne sono la prova e le bambole della Hasbro rispecchiano a tutto tondo queste caratteristiche. Ognuna di esse, infatti, presenta tratti somatici e carnagioni differenti, proprio a evidenziare come ciascuna principessa abbia una propria identità e personalità ben definite.

Abbigliamento e accessori

Le bambole con accessori inclusinon fanno che confermare la scelta di offrire ad ogni bambina la propria eroina personale, capace di rispecchiare i suoi interessi e le sue attitudini. Non solo ciascuna bambola presenta un suo look particolare, che la rende immediatamente riconoscibile e completamente diversa dalle altre, ma ognuna può essere acquistata insieme agli accessori che più caratterizzano il personaggio, come nel caso della già citata Merida acquistabile assieme ad armatura, arco e frecce, o di Rapunzel che possiamo acquistare unitamente alle sue lanterne fluttuanti.

I costi

Per quanto concerne i costi, si passa dai 6 € circa per le bambole della linea Little Kingdom, ai 16 € delle bambole fashiondi principesse più classiche. Le mini princess Disney Little Kingdom vengono invece vendute unitamente ai rispettivi accessori a un prezzo medio di 12 €. La nuova linea Disney Descendants, che comprende una nuova schiera di eroine e di cattivi sempre prodotti dalla Hasbro, ha invece un prezzo un po’ più elevato: circa 18 €. I prezzi aumentano qualora per l’acquisto ci si orienti su un prodotto a batteria, come nel caso del Castello Musicale Little Kingdom (50 € circa), acquistabile però, volendo risparmiare, anche usato.

Inviaci le tue impressioni - si apre in una nuova finestra o scheda