Avvisatori di abboccata

Tra gli accessori indispensabili per chi ama la pesca, sia in mare che in acqua dolce, spiccano gli avvisatori di abboccata. Si tratta di particolari apparecchiature che emettono un segnale sonoro quando un pesce si avvicina all’esca, fondamentali per il pescatore che si trova lontano dalla canna da pesca. Questa attrezzatura per pescatori è disponibile sul mercato a prezzi che variano in base alle caratteristiche e la qualità dei materiali costruttivi. Per risparmiare si può acquistare un segnalatore di abboccata usato, purché sia in buone condizioni e adatto al tipo di pesca adottato. 

Come funziona un avvisatore di abboccata 

Il principio di funzionamento degli avvisatori acustici è relativamente semplice. Questo apparecchio elettronico viene fissato alla cima della canna. Quando il pesce attacca l’esca, il movimento della canna viene rilevato dal sensore dell’avvisatore, il quale emetterà un suono e/o un segnale luminoso. Grazie a ciò il pescatore, in quel momento lontano dalla canna da pesca, verrà allertato e potrà effettuare tutte le manovre necessarie per catturare il pesce. 

Tipi di avvisatori di abboccata 

In commercio si trovano vari modelli di avvisatori di abboccata. I più semplici dispongono di un segnalatore acustico con volume regolabile, il quale emette un suono avvertibile anche a distanza di qualche metro. All’interno dello stesso avvisatore è presente un sistema per la regolazione del volume, mentre alcuni modelli con luce led forniscono una segnalazione aggiuntiva di tipo luminoso.Gli avvisatori di abboccata più complessi, invece, permettono al pescatore di ricevere il segnale di attacco all’esca direttamente su un ricevitore. In questo caso nell’avvisatore c’è un vero e proprio trasmettitore che emana un segnale radio captato dal rispettivo ricevitore.Sul mercato, infine, si trovano degli avvisatori di abboccata wireless collegati a una centralina in grado di captare i segnali provenienti da più avvisatori.Diverse sono le marche costruttrici di avvisatori di abboccata. Una marca molto conosciuta tra i pescatori è la Quantum: questa azienda propone modelli economici o segnalatori di abboccata professionali. La Lineaeffe, invece, è un’azienda italiana che offre degli avvisatori di abboccata economici e a vibrazione, da fissare in cima alla canna. La Leeda, infine, è una marca inglese che mette sul mercato avvisatori di prima qualità comprensivi di ricevitore radio. 

Quanto costa un avvisatore di abboccata 

Uno dei fattori di scelta degli avvisatori di abboccata è sicuramente il costo. In linea di massima i prezzi possono variare da 10 € a 300 €, andando dai modelli più semplici agli avvisatori elettronici di tipo professionale.
 

Inviaci le tue impressioni - si apre in una nuova finestra o scheda