Lupi di mare e marinai d’acqua dolce

Andar per mare, specialmente durante la bella stagione, regala una sensazione di quiete e di libertà incomparabile. La barca consente infatti di allontanarsi da spiagge e coste affollate, e di avvicinarsi a baie e promontori non raggiungibili con altri mezzi. Possedere un’imbarcazione è il sogno di tutti gli amanti della pesca d’altura, ma anche di coloro che desiderano semplicemente passare qualche ora di relax standosene comodamente sdraiati al sole, cullati dalle onde del mare. Per molti, specialmente per gli amanti della vela, vi è poi il piacere di navigare, fine a se stesso.

Attrezzatura di coperta per imbarcazioni

Purtroppo, le imbarcazionirichiedono una cura e una manutenzione ben diverse rispetto a quelle necessarie per un automobile. Oltre all’impegno in termini di tempo e di fatica, il loro possesso comporta anche una notevole spesa economica, che varia a seconda della tipologia di barca. Questa andrà messa in terra al termine di ogni stagione per ripulire lo scafo dalle cosiddette “barbe”, e per fare il trattamento con un trattamento antivegetativo, che dovrebbe evitare il proliferare di alghe e organismi marini.

Durante l’estate, ma anche d’inverno se l’imbarcazione viene tenuta in una rimessa all’aperto, una buona soluzione per proteggere la barca dalla pioggia è rappresentata dall’acquisto di un telo copri barca. Esso si rivela utile anche per salvaguardare il motoree la strumentazione elettronicadall’umidità e da eventuali infiltrazioni. Nel caso in cui, a causa della pioggia o di qualche onda particolarmente alta, dovesse entrare a bordo dell’acqua, per evitare di seccare la barca manualmente, si può installare una pompa di sentina. Funziona grazie alla corrente elettrica ed è in grado di eliminare l’acqua presente in un tempo relativamente breve.

Altri accessori per nautica e imbarcazioni

Per gli amanti della pesca, si trovano in commercio degli appositi portacanne in acciaio inox con inclinazione regolabile. Come le bitte sulle quali si passano le corde per l’ormeggio, vanno fissate tramite viti al bordo della barca, consentono di usare più canne contemporaneamente e allo stesso tempo di avere le mani libere. Per una maggior sicurezza in caso di pesca notturna, si può acquistare una coppia di luci a led, una rossa e una verde, da collocare a prua o a poppa. Sono a basso consumo, completamente impermeabili, e consentono di farsi vedere dalle altre imbarcazioni anche a grande distanza.

Il prezzo di un accessorio di coperta varia dai 5 € per un grillo in acciaio inox, ai 6.000 € per un navigatore GPS dotato di ecoscandaglio.

Inviaci le tue impressioni - si apre in una nuova finestra o scheda