Aspirapolvere portatile per la pulizia delle auto

C’è chi in auto non mangerebbe nemmeno una caramella per paura di sporcare e chi invece ama sgranocchiare snack e bere bibite senza preoccuparsi di macchie o briciole.

Quando l’auto richiede una pulizia a fondo, dai sedili al cruscotto, in molti si rivolgono a un autolavaggio che possa fare il lavoro per loro. Questo comporta una spesa che diverse persone non vogliono affrontare ed è qui che entra in gioco uno degli accessori per auto più utili: l’aspirapolvere portatile.

Come funziona

Il funzionamento è quello dell’aspirapolvere domestica comune, ma le forme e la potenza sono adattate per pulire l’automobile in modo rapido ed efficace, soprattutto se utilizzata insieme ad altri articoli per la pulizia e la manutenzione dell'auto come i detergenti spray per interni.

Il peso è quasi sempre ridotto al minimo e l’alimentazione avviene attraverso l’accendisigari da 12V con un cavo di una certa lunghezza, quindi ogni punto dell’auto, sia anteriore che posteriore, diventa facilmente raggiungibile.

In linea generale, è possibile scegliere tra un’aspirapolvere portatile compatto e dotato di manico, oppure un modello con bidoncino e un tubo snodabile molto simile a un’aspirapolvere domestica in miniatura.

Prezzi

Il modello più economico non supera i 10 € e, come tutti gli altri, si presta a un utilizzo su auto, camper, barche e furgoni. Un’ aspirapolvere per auto come questa ha solitamente un peso di appena 500 grammi, una lunghezza di 28 centimetri e, cosa importante, un cavo di almeno 1,5 metri per muoversi in libertà nell’abitacolo.

Valex, azienda produttrice di elettroutensili per giardinaggio e fai da te, ne ha creata una in ABS con un cavo di quasi 3 metri e un costo che online supera di poco i 10 €. Anche il brand Sakura ha pensato a un modello di piccole dimensioni e con una potenza di 60 Watt, che come tutti gli altri modelli è facile da svuotare una volta raggiunto il massimo livello del secchio interno.

Una capacità di raccolta della polvere maggiore è offerta dai modelli dotati di bidoncino, che raggiungono spesso i 5 litri e non richiedono l’utilizzo di sacchetti.

Un modello da circa 100 Watt di potenza, compatto per essere trasportato nel bagagliaio senza ingombrare e alimentato da una presa da 12V per accendisigari, si può acquistare nuovo a poco più di 20 €.

Per tutte le occasioni in cui si mangia in auto e si ritrovano le briciole o per quelle in cui i bambini decidono che è il giorno giusto per disseminare coriandoli in auto, l’aspirapolvere portatile sarà una piccola gioia dall’immensa utilità.

Inviaci le tue impressioni - si apre in una nuova finestra o scheda