Asciugacapelli

Attualmente, il mercato offre una vasta offerta di asciugacapelli. La scelta di quale phon comprare tra le varie marche presenti nei negozi, come Babyliss, Gama, Parlux, Philips e Remington, dipende da due fattori principali: il tipo di capelli e l’uso che se ne vuole fare.I prezzi per un asciugacapelli nuovo oscillano tra i 4 € e i 1.000 €.  

Caratteristiche principali di un asciugacapelli

  • Potenza: la potenza può essere considerato uno dei fattori principali per l’acquisto di un asciugacapelli. Come ogni elettrodomestico, la potenza di un phon viene misurata in Watt, con un minimo di 1200W fino ad un massimo di 2500W per gli asciugacapelli di uso domestico, mentre i professionali possono avere una maggiore potenza. Aumentando i Watt, aumentano le prestazioni dell’elettrodomestico, ma anche il suo prezzo e i consumi per il suo utilizzo.

La potenza consigliata per ottenere dei risultati di asciugatura veloci è di almeno 1800-1850W;

  • motore: esistono tre tipi di motori che possono essere usati per gli asciugacapelli. Il motore EC: è il più moderno. Tutti i meccanismi si attivano in modo elettronico. I phon che utilizzano questo motore sono i più cari, ma anche quelli più potenti e longevi.

Il motore AC: questo motore funziona a corrente alternata e viene usato negli asciugacapelli professionali, che devono offrire prestazioni elevate.Il motore DC: motore che funziona a corrente continua. Le prestazioni sono buone, ma inferiori rispetto al motore AC. Sono più maneggevoli e leggeri e indicati per uso domestico;

  • concentratore: comunemente chiamato “beccuccio” serve a dirigere il calore sulla spazzola, ideale per chi vuole lisciare i capelli. Per i capelli ricci, invece, è consigliato il diffusore (beccucio rotondo);
  • calore e velocità: dato che i capelli non sono tutti uguali, ognuno ha bisogno di una asciugatura differente. È importante, quindi, che l’asciugacapelli abbia differenti velocità con cui regolare il getto di calore e più livelli di temperatura;
  • ionizzatore: funzione degli asciugacapelli di ultima generazione. Gli ioni negativi suddividono le gocce d’acqua in particelle più piccole, in modo tale che l’asciugatura sia più rapida e il capello rimanga più idratato e morbido;
  • ceramica e tomalina: sono due elementi che contribuiscono a mantenere costante la temperatura, senza che il getto d’aria sia aggressivo e secchi i capelli;
  • aria fredda: questo tasto permette di emettere un colpo di aria fredda. Normalmente, si utilizza per fissare la messa in piega e per rendere i capelli più maneggiabili con le dita.
Inviaci le tue impressioni - si apre in una nuova finestra o scheda