Articoli per l’imballaggio: pronti a proteggere la merce

Le grandi ditte di spedizione, gli uffici, i magazzini ed anche i semplici privati si trovano spesso alle prese con pacchi e imballaggi di prodotti e merci d’ogni genere, pronti per essere spediti o trasportati verso la loro destinazione. Per rendere ogni pacco sicuro e resistente ad eventuali urti, è necessario utilizzare gli appositi articoli per l’imballaggio, come i pluriball, la carta da giornale e le palline in polistirolo. 


Articoli per l’imballaggio: quali acquistare?

La maggior parte dei prodotti viene imballata in grandi scatole di cartone ma, ovviamente, è importante che la scatola abbia una dimensione adeguata al suo contenuto. Al suo interno, assieme alla merce, è consigliabile inserire del materiale che permetta di imbottire la scatola e far sì che l’oggetto rimanga fermo durante il trasporto. Ben si prestano a tale scopo i fogli di giornale arrotolati, il pluriball ed il polistirolo. Inoltre, la scatola dovrebbe essere più grande di circa 5 cm rispetto al prodotto contenuto al suo interno. Infatti, se la scatola dovesse rivelarsi ancora più grande, l’oggetto custodito richiederebbe più materiale da imbottitura, portando a spendere cifre maggiori. In genere, un set da venti scatole da imballaggio di media dimensione costa intorno ai 15 €. Un corretto imballaggio permette di attutire gli urti durante il trasporto e, per rispondere al meglio a tale esigenza, è opportuno acquistare fogli in pluriball, polistirolo, palline di polistirolo, cartone, carta a fogli o, ancora, paglia di legno. Se ci si trova di fronte ad oggetti molto fragili, è consigliabile creare uno spessore in polistirolo, in modo da proteggere gli angoli del prodotto da urti ed eventuali cadute. Se si deve invece spedire un prodotto alimentare o una bevanda come il vino o lo spumante, è opportuno acquistare delle speciali scatole termiche da imballaggio che permettono di conservare il prodotto alla temperatura ideale per tutta la durata del viaggio. Di fronte a prodotti elettronici risulta invece importante acquistare delle protezioni antistatiche che mantengono il materiale elettrico intatto durante il trasporto. In questi casi è consigliabile prestare una particolare attenzione all’imballaggio, poiché anche il minimo sobbalzo potrebbe compromettere irrimediabilmente il funzionamento del prodotto, soprattutto se si tratta di hard disk-drive, processori, schede video, alimentatori o SSD per computer e notebook portatili. Dopo aver completato l’imballaggio interno, è necessario chiudere la scatola con del nastro adesivo per pacchi. Per facilitare l’applicazione, è opportuno acquistare una pistola tendinastro dal prezzo pari a 8 €. Trentasei pezzi di nastro adesivo da imballaggio costano in media 20 €. 

Inviaci le tue impressioni - si apre in una nuova finestra o scheda