Verso la vetta

L’arrampicata e l’alpinismo sono due attività uniche nel loro genere, sia per le sensazioni che offrono che per la gioia di raggiungere l’obiettivo dopo lunghi periodi di preparazione e sacrifici. Tanto quanto è importante avere carattere, un fisico in forma e determinazione, allo stesso modo l’attrezzatura fa la differenza in termini di libertà di movimento e sicurezza.

Gli articoli sportivi necessari sono pochi ma fondamentali. Dalle scarpette alla corda passando per le imbragature, la scelta è soggettiva ma gli standard qualitativi e di sicurezza devono essere i più alti.

Attrezzatura di base

Le scarpette devono essere comode, avvolgere il piede in modo uniforme senza eccessiva durezza e offrire buona sensibilità. A questa descrizione corrispondono le all-round, acquistabili con una spesa di 100 € circa.

Le cosiddette ballerine sono invece scarpe dalla forma arcuata, adatte a chi possiede già una certa esperienza e può sfruttarle al meglio durante tutta l’attività. Il prezzo di questo tipo di scarpa e per taglie adulte è simile a quello delle all-round.

L’imbragatura bassa è composta principalmente da una cintura e due cosciali, struttura che permette un’ampia libertà di movimento anche grazie alla leggerezza complessiva. Mammut propone delle imbragature basse da uomo, donna e bambino in varie misure a prezzi compresi tra 50 € e 120 €.

Le imbragature intere hanno cosciali e bretelle, quindi limitano il movimento ma in certi casi offrono una migliore gestione dell’equilibrio. Online possono essere acquistate a partire da 50 € in varie misure.

Corda, rinvii, moschettoni, freni e magnesite possono essere acquistati anche in kit completi dal valore di 700 € circa.

L’utilità di una lampada frontale si rivela utile sia per l’arrampicata come per la speleologia e le escursioni e per un modello con 3 LED e buona profondità il prezzo varia da 20 a 40 €.

Cercando tra gli zaini per campeggio e quelli pensati per l’escursionismo si troverà il modello più adatto alle proprie esigenze di capienza e budget. Per chiunque necessiti di uno zaino idrico, i modelli Salomon della linea Skin Pro sono regolabili al proprio corpo in modo preciso e offrono capienza a sufficienza per acqua, casco, piccozza e altri strumenti utili durante l’attività. Il loro prezzo è di circa 130 €.

Gli scarponi da montagna, adatti ad arrivare sino in cima, devono fornire protezione e allo stesso tempo libertà di movimento, con un rivestimento resistente e che arrivi fin sopra la caviglia. La Sportiva utilizza materiali di alta qualità tra cui la fibra di carbonio per una maggiore leggerezza, con i modelli Nepal proposti in 3 varianti che rappresentano il loro top di gamma.
Inviaci le tue impressioni - si apre in una nuova finestra o scheda