Il modellismo automobilistico statico

Il modellismo automobilistico statico è senza dubbio una passione che riunisce molti appassionati e amatori del genere. Si definisce statico il modellismo che riguarda oggetti privi di un motore o di altri mezzi che li possano far muovere.

Tra i modellini si possono trovare automobili da corsa, Formula 1 e rally, auto da strada o da lavoro, quali mezzi agricoli, escavatori cingolati, gru, camion, ruspe e grandi macchine da cantiere. Vi sono poi modellini di moto e veicoli a due ruote di diverse tipologie.

Prima di acquistare un modellino statico si sceglie anche la dimensione desiderata, che varia in base alla scala di riproduzione: le scale più diffuse vanno da 1:148 per i pezzi più piccoli, fino a 1:8 per quelli di maggiore grandezza. La scala che maggiormente si trova in commercio è quella 1:64.

La IXO Models è un’azienda che produce articoli di modellismo automobilistico statico avvalendosi delle migliori tecniche e di materiali innovativi.

Modellismo automobilistico statico IXO

I primi modellini statici di automobili sono stati creati nel 1940, e sono presto diventati oggetti desiderabili non solo dai bambini ma anche da adulti collezionisti. Nel tempo, sono nati in tutto il mondo diversi marchi e aziende che producono questo tipo di oggettistica. La IXO Models è una casa produttrice interamente dedicata alla creazione e alla vendita di modellini di autoveicoli, che segue costantemente l’evoluzione del mercato delle auto “vere”, per accontentare i suoi clienti appassionati di modellismo.

Si va dalla riproduzione di modelli di auto delle più grosse case automobilistiche, come la Ferrari, con prezzi che possono arrivare a 150 €, o la Mercedes(fino a 80 € circa per un modello in scala 1:34), fino alle auto da corsa, come la Maserati, riprodotte in diverse scale, con prezzi che vanno da poco più di 10 € per pezzi usati, fino a oltre 90 € per modellini nuovi e inscatolati.

Riproduzioni di autoveicoli da lavoro IXO Models

Le macchine da lavoro o da cantiereIXO occupano una larga fetta della produzione di questa azienda: le miniature di un camion possono costare oltre 70 €, quelle di modelli particolari e serie limitate, come il Panhard Movic del 1952, possono arrivare sopra i 100 €. Vi sono poi riproduzioni di autocisterne a circa 60 €, e serie più specifiche, come ad esempio i mezzi di trasporto di forze dell’ordine quali Polizia e Vigili del Fuoco, o i furgoni da lavoro, i camper e le roulotte.

Immancabili i modellini di pezzi vintage, come quelli della Volkswagen, che riproducono mezzi di trasporto cult, tra i quali il mitico pullmino T2, simbolo della cultura hippie.