Modellismo ferroviario: un'arte senza tempo

Uno degli hobby più nobili e affascinanti è il modellismo. Il modellismo ferroviario è un classico, abbraccia trasversalmente generi, culture e generazioni. Da anni ormai è considerato quasi una forma d’arte, con tanto di libri e mostre dedicate. Coloro che coltivano questa passione sono perennemente a caccia di novità e pezzi rari. Nel modellismo un fattore fondamentale è la misura in scala, cioè in che proporzione sono riprodotti i modelli. Una delle più diffuse è la scala N che, con la proporzione di 1 a 160, è tra le più piccole in circolazione. I motori funzionano a corrente continua a 12 volt.  I brand più noti sono  Fleischmann, Trix, Rivarossi e Arnold.  A seconda dell’elemento acquistato i  prezzi possono variare di parecchio (da  meno di 10 € a ben oltre i 300 €)

Modellismo ferroviario scala N: elementi imprescindibili e chicche

Il mondo del fermodellismo scala N è più vasto di quanto si possa pensare e non sempre è facile scegliere. Per i neofiti la buona notizia è che esistono in commercio diversi starter kit per tutte le tasche, che permetteranno di iniziare con gli elementi indispensabili per avvicinarsi al fermodellismo scala N. La prima cosa da capire è se optare per un sistema di controllo digitale o per uno analogico. Per chi non ha mai fatto fermodellismo prima, il digitale è sicuramente il più indicato, in quanto molto versatile e ha la possibilità di gestire il comportamento di ogni treno separatamente. Il sistema di controllo analogico invece, ha il vantaggio di richiedere un budget più ridotto.Uno starter kit abbastanza completo comprende: 6 metri di binari, locomotiva a vapore con tender, vagone con sound e altri 4 vagoni.Sarebbe meglio non acquistare un kit con un sistema troppo chiuso, che renda difficile un’eventuale ’espansione in futuro. Uno dei più noti è il Fleischman, che ha la maggior parte dei treni scala N di ambientazione tedesca.Una cosa a cui bisogna prestare una certa attenzione sono i ganci dei treni e dei binari; infatti non tutte le marche li hanno compatibili e, nel caso si volessero aggiungere in futuro elementi di un altro brand, sarebbe meglio verificarne la compatibilità prima dell’acquisto.Per i veri amatori il mercato dell’usato offre rare opportunità in termini di locomotive e vagoni d’epoca e, non di rado, si possono trovare anche preziose edizioni limitate.Una volta installato il set di base, c’è la possibilità di divertirsi aggiungendo elementi con caratteristiche aggiuntive: luci, suoni o vetture dipinte a mano.
 

Inviaci le tue impressioni - si apre in una nuova finestra o scheda