Articoli di modellismo ferroviario scala 1

Fino a non molti anni fa uno dei regali che venivano maggiormente apprezzati dai bambini, ma anche dai ragazzini più grandi, erano i trenini elettrici.Spesso, crescendo, questi hanno continuato a coltivare questa passione creando delle vere e proprie opere d’arte nelle loro case. Utilizzando trenini, scambi, ponti, hanno ricreato delle vere e proprie reti ferroviarie in miniatura.Gli articoli di modellismo ferroviario scala 1 possono essere realizzati con vari materiali. La ghisa è quello più classico, mentre per i prodotti più recenti si utilizza soprattutto la plastica. Il materiale utilizzato e lo stile vanno poi a determinare il prezzo dell’oggetto.Kiss, Km1 e Märklin sono le case produttrici più apprezzate sul mercato, attive ormai da moltissimi anni.

Come scegliere gli articoli per il modellismo ferroviario scala 1

È necessario, come punto di partenza, chiarire che cosa si intenda con scala 1. Nel modellismo ferroviario esistono 5 diverse scale e la 1 è quella che indica un fattore di riduzione pari a 1:22,5, con scartamento 45 mm. I treni che utilizzano questa scala sono caratterizzati da un’estrema cura dei dettagli, ma soprattutto garantiscono una grande stabilità durante la marcia, e offrono la possibilità di poter essere utilizzati anche per ferrovie all’aperto.Non tutto però è perfetto, infatti per creare un plastico utilizzando modellini di questa scala richiede molto spazio, ed il costo di questi prodotti è purtroppo molto elevato, ma la qualità del risultato ottenuto sarà impareggiabile.I pezzi presenti nel catalogo degli articoli per il modellismo ferroviario sono tantissimi. Prima ancora di pensare ai binari, agli scambi, ai ponti e alle montagne, è necessario partire dai treni. Questi si dividono in due tipologie: carrozze e locomotive. Ce ne sono anche alcune versioni che sono capaci di riprodurre i suoni di un treno vero. Molto belli, anche se rari e piuttosto costosi, sono i pezzi a tiratura limitata che arrivano a costare cifre di molto superiori a 1.000 €.I treni per modellismo funzionano sfruttando l’energia elettrica ed utilizzano trasformatori che convertono la corrente alternata a 220 V in corrente continua a 12-15 V. Sulla loro superficie è presente un potenziometro che permette di regolare la velocità del treno e di invertirne il senso di marcia.Per quanto riguarda il costo dei prodotti per modellismo ferroviario scala 1, si parte da 10/15 € per un accessorio da utilizzare per il plastico e si sale fino a oltre 1.000 € per una locomotiva vintage.