Anelli di bigiotteria: bijoux per tutte le tasche

Se è vero che “i diamanti sono i migliori amici di una donna”, sfoggiare un anello tempestato di diamanti durante una giornata in ufficio o pen andare a fare shopping, però, sembra un po’ eccessivo. I gioielli sono ornamenti amati e ampiamente utilizzati da uomini e donne fin dalle epoche più remote e realizzati in materiali preziosi. Di contro, gli articoli di bigiotteria sono prodotti utilizzando materiali non pregiati in modo da essere accessibili a un più vasto pubblico. Realizzati in serie e distribuiti su vasta scala, la moda corrente ne ha fatto un accessorio di primo piano per completare qualsiasi tipo di look.

Tipologie e costi

  • Fascia e Fascione: un anello a fascia o fascione è caratterizzato da una fascia più o meno larga di metallo, che può essere liscio e monocromatico o decorato e con pietre incastonate. Marchi come Breil e Morellato producono anelli a fascia in acciaio, con zirconi e variamente decorati per le donne e in stile sportivo per gli uomini, con prezzi dai 15 € ai 90 €. 
  • Solitario: il solitario è il classico anello con singola pietra. Se d’oro e con diamante, è il classico anello di fidanzamento - simbolo di un amore unico ed eterno, mentre i modelli di bigiotteria possono essere placcati in oro o argento, in titanio, con zirconi o cristalli come quelli prodotti da Swarovski (fino a un massimo di 90 €).
  • Riviera: gli anelli a riviera hanno una fila di pietre montate su una fascia di metallo. Le pietre possono essere tutte della stessa dimensione o a scalare. Gli anelli riviera con tre pietre vengono chiamati Trilogy, mentre quelli con pietre su tutta la circonferenza dell’anello sono detti Verette. Tra i marchi più conosciuti, particolarmente originali sono i riviera Brosway della linea Philosophy con pietre colorate, a circa 25 €.
  • Trilogy: il trilogy è un anello riviera con tre pietre; queste possono anche essere diverse tra loro per tipo e dimensione. Il numero tre ha un significato simbolico, indicando passato, presente e futuro, per questo motivo gli anelli trilogy sono molto comuni come anelli di fidanzamento accanto ai solitari.
  • Veretta: la veretta è un anello riviera con pietre lungo tutta la circonferenza (cioè a giro completo). Particolarmente luminosi e raffinati, i veretta in veri diamanti sono utilizzati anche come fedi nuziali, mentre quelli di bigiotteria sono particolarmente indicati per party e serate eleganti.
  • Pavè: pavè significa “pavimentazione”; un anello pavè è letteralmente un anello lastricato di pietre preziose. Le pietre possono coprire l’intera superficie dell’anello - che solitamente è a fascia - o solo la sua sommità. Un anello pavè Guess con brillantini costa circa 30 €.
Inviaci le tue impressioni - si apre in una nuova finestra o scheda