Accessori per telescopio

Il telescopio è uno strumento ottico davvero prezioso per astrofili e appassionati. Dotarlo del giusto corredo di accessori, a seconda delle proprie esigenze, è il primo passo verso una riuscita perfetta della funzionalità dell’oggetto e un miglioramento sensazionale nelle prestazioni del telescopio.

La vasta gamma di accessori offre la possibilità di scegliere tra una grande varietà di oggetti originali, ideati appositamente per migliorare la qualità del proprio strumento.

Il telescopio è infatti uno strumento ottico a lenti in grado di catturare e concentrare la luce, per cui alcuni accessori specializzati sono di fondamentale importanza e possono contribuire significativamente al rendimento dell’osservazione e della stabilità.

Tipologie e caratteristiche

Come per tutti gli strumenti ottici in commercio, gli accessori per telescopi sono distinguibili in varie categorie, marche e condizioni di utilizzo.

Tra i più importanti spiccano gli adattatori di montaggio, come per esempio quelli per smartphone o gli obiettivi per macchine fotografiche. Gli oculari sono di fondamentale importanza per il rendimento dell’osservazione; spesso per i telescopi più commerciali sono venduti come corredo di modesta qualità, avendo un campo apparente ridotto e frequenti distorsioni ottiche, perciò è utile dotarsi di oculari di alta qualità scegliendo tra le marche più prestigiose come Canon e Bresser. Altrettanto importanti sono i filtri, che servono a filtrare la luce di un oggetto celeste; se ne possono trovare di ogni tipo, da quelli colorati o di contrasto a quelli nebulari, polarizzati e così via. Articoli utili sono anche i 7supporti per telescopi, come le varie tipologie di treppiede, fondamentali per la stabilità dell’intero strumento, da quello in legno Berlebach, reperibile a 90 € a quello più professionale Skywatcher Star Adventurer a 385 €.

Infine, tra gli accessori fotografici, la fotocamera è quello principale ed è possibile scegliere dalle varie reflex manuali a quelle più moderne digitali.

Un altro strumento da non sottovalutare nel caso in cui si voglia iniziare l’attività di astrofilo è il binocolo, in particolare quello prismatico, che ha il vantaggio di essere costituito da prismi che raddrizzano l’immagine senza la necessità di introdurre altre lenti; questi prodotti sono molto compatti e hanno un elevato potere stereoscopico, cioè colgono la tridimensionalità degli oggetti anche a notevoli distanze.

Prezzi

I prezzi sono molto variabili a seconda della tipologia degli accessori e della marca: gli accessori Baader, per esempio, variano generalmente da 50 € a 200 €, mentre gli accessori Celestron possono variare da 100 € fino a più di 500 €. Per una scelta oculata e più economica è possibile anche trovare una vasta gamma di articoli usati e di ottima qualità.

Inviaci le tue impressioni - si apre in una nuova finestra o scheda