Accessori per moto

Nell’universo dei motori, ampio spazio hanno gli accessori per moto. Sono questi gli oggetti che non sono strettamente necessari al funzionamento dei veicoli a due ruote, ma che hanno comunque una notevole importanza nel loro utilizzo. Si tratta di elementi che presi singolarmente potrebbero non avere alcuna utilità (ad esempio un casco), ma che inseriti nel contesto generale di una moto assumono un’importanza ragguardevole. Anche per questo vi sono molti marchi, a livello mondiale, che da tempo propongono questi prodotti.

Caschi

Prendiamo, ad esempio, i caschi, che devono assicurare protezione, sicurezza e prevenzione, poiché, se da un lato andare in moto è sinonimo di libertà, dall’altro nulla è più importante che mettere al sicuro la propria vita. Per ciascun tipo di moto esiste un apposito casco. E così, si avrà l’integrale per assicurare sicurezza massima a chi ama correre, il modulare per avere un mix equilibrato e il semi-integrale per chi farà un uso cittadino dello scooter. Differenti sono i caschi per il motocross, che sono studiati a parte.

I prezzi vanno da 70 € a 850 € circa.

Bauletti per scooter e borse laterali per moto

Fra gli altri accessori per moto non si possono non annoverare bauletti e borse da sella.

Quando si viaggia in moto, soprattutto quando si compiono spostamenti lunghi, è sempre consigliabile avere a disposizione dello spazio dove riporre tutto l’occorrente. Oltre ai bauletti, inoltre, in base ai modelli di moto, sono disponibili le borse laterali.

Questi due tipi di accessori possono essere necessari, oltre che per i viaggi in moto, anche durante gli spostamenti in città, per riporre tutto quello che potrebbe essere d’impiccio nel corso della guida. Generalmente, i bauletti sono più indicati per gli scooter, mentre le borse laterali si sposano di più con le moto touring.

I prezzi dei bauletti vanno da 43 € a 390 € circa; le borse laterali da 75 € a 320 € a coppia.

Parabrezza

Il parabrezza è uno degli accessori fondamentali per il motociclista. Alcuni modelli di scooter lo offrono in dotazione, mentre altri lo propongono come accessorio da acquistare separatamente. Ne esistono tantissimi modelli, ognuno con caratteristiche differenti, ma più o meno sono tutti realizzati plexiglas, un materiale plastico resistente agli urti. Tuttavia, poiché il plexiglas si graffia con facilità, il parabrezza va trattato con cura, per evitare problemi alla visuale del pilota. Tra i prodotti in commercio, sono da preferire quelli con quattro o più punti di fissaggio, che potrebbero apparire forse più complicati da installare rispetto a quelli con due soli attacchi, ma più indicati perché rimangono fissi e non creano problemi viaggiando anche velocità piuttosto elevate. I prezzi vanno da 36 € a 193 €.