Il bagno, bello e incompreso

Il bagno è spesso il vano meno considerato in un appartamento; nelle case moderne le sue dimensioni si riducono sempre di più, rendendone complicato l’arredo. Eppure, il bagno rappresenta l’ambiente più intimo e quello in cui inevitabilmente iniziano le giornate di ciascuno. Per rendere questo spazio accogliente e funzionale, non bastano i sanitari e i mobiletti in cui collocare asciugamani e prodotti per la cura del corpo, ma sono necessari una serie di accessori pensati per rendere più gradevole la fruizione di questo ambiente.

Specchio da bagno e porta asciugamani

Un elemento che non può mancare è lo specchio; da collocare in corrispondenza del lavandino, ha la funzione di rendere possibili operazioni che, senza di esso, si rivelerebbero delle vere e proprie imprese, come radersi o truccarsi. Disponibili in forme e misure diverse, gli specchi sono talvolta dotati di faretti e in alcuni casi nascondono al loro interno un pratico mobiletto in cui collocare profumi, detergenti, schiuma da barba, ecc. Un’altra componente essenziale è rappresentata dai porta asciugamani; a piantana o da fissare al muro, dotati di diversi bracci, sono in grado di sorreggere più asciugamani adeguatamente distanziati per favorirne l’asciugatura. Il design è quanto mai vario e in grado di adattarsi allo stile di ogni bagno. L’ultima tendenza è rappresentata dai caloriferi scalda salviette che consentono, durante l’inverno, di avere asciugamani sempre caldi e perfettamente asciutti. Se ne trovano anche di elettrici, non richiedono lavori invasivi per essere installati e possono essere accesi solo quando è necessario.

Altri accessori per il bagno

Sul lavandino, qualora sia dotato di un’ampia superficie di appoggio, trovano spazio il portasapone e il porta spazzolino. Per chi preferisce il sapone liquido a quello tradizionale, si trovano in commercio degli eleganti dispenser che possono essere abbinati al portaspazzolino in maniera coordinata. Ma il tocco di colore più importante arriva di solito dal tappetino; indispensabile per evitare di bagnare il pavimento quando ci si lava, fornisce anche una comoda superficie su cui appoggiare i piedi ancora umidi dopo la doccia. Forme e colori si sprecano, sta a ognuno scegliere il modello più adatto ai propri gusti. La vasca e il piatto doccia, essendo scivolosi, possono rappresentare un pericolo specialmente per bambini e anziani; per evitare spiacevoli cadute si trovano in commercio adesivi e tappetini antiscivolo. Anch’essi colorati e disponibili in una grande varietà di forme, contribuiscono a dare un pizzico di originalità ai sanitari. I prezzi variano dai 7 € per un tappeto ai quasi 2.000 € per uno specchio con telaio in acciaio inox.

Inviaci le tue impressioni - si apre in una nuova finestra o scheda