Il buon vecchio album dei ricordi

Nonostante la tecnologia sia entrata a far parte di quasi tutti gli aspetti della vita quotidiana, i motivi per mantenere alcune abitudini di un tempo sono tanti.

Quando si parla di fotografie si pensa subito anche allo smartphone, il modo più facile e veloce di immortalare un momento. Nonostante le fotocamere dei telefoni cellulari godano di lenti sempre più avanzate, tuttavia la qualità di una foto scattata con una fotocamera digitale reflex o analogica è ben superiore a quella di una con 20 o più megapixel.

Si tratta naturalmente di due mondi diversi, ma ciò che li accomuna è che, se si vuole conservare una fotografia a lungo, è sempre meglio farla stampare su carta, così da poterla esporre in una cornice e metterla al sicuro in un classico album fotografico.

Avere un album di matrimonio era quasi obbligatorio per le generazioni del passato: un orgoglio da sfoggiare con amici e parenti in svariate occasioni, di grandi dimensioni e quasi sempre contenuto in una scatola. La grafica moderna ha reso obsoleto l’album di matrimonio, offrendo quindi la possibilità di inglobare le foto in modo più tecnologico, pratico e meno ingombrante.

Il momento della scelta

Se si conosce già lo scopo dell’album si è un passo avanti.

Si possono raggruppare le foto di una specifica vacanza, di tutte le vacanze, quelle legate ai ricordi sportivi o a un evento in particolare in un pratico raccoglitore o album che sia, distinguendoli l’uno dall’altro.

Fujifilm Instax Mini

Le fotocamere Fujifilm della serie Instax Mini si sono diffuse notevolmente in questi ultimi anni, grazie alle dimensioni ridotte e alla qualità di ogni singolo scatto. Si tratta di fotocamere istantanee, facili da usare e subito pronte per stampare la foto appena scattata in formato 62x46mm.

Fujifilm ha quindi realizzato degli album fotografici perfetti per gli scatti istantanei, acquistabili con un prezzo inferiore a 10 €, così da trovare subito il posto ideale per le mini foto.

Gli album della serie Mini si presentano colorati, con una copertina in pelle sintetica e con diversa capienza. La versione per 108 fotografie ha un look trendy, un sistema di chiusura a fibbia, costa circa 15 € e si adatta agli scatti delle fotocamere serie 90, 50S, 7S, 25 e 8.

Il modello Leaf Pattern ad anelli ha lo stesso prezzo, ma ospita massimo 64 foto in raccoglitori di ottima fattura.

Il baby set è una chicca pensata per i più piccoli e per la fotocamera serie 8, che all’interno contiene del gesso per formare l’impronta di mani e piedi: un modo speciale di ricordare. Il prezzo è di circa 20 € per la versione blu o rosa.

Inviaci le tue impressioni - si apre in una nuova finestra o scheda