Agenda organizer: sinonimo di glamour e funzionalità al femminile

Chi dice che l’organizer è uno strumento utile solo per chi lavora o per le donne in carriera? L’agenda organizer è ormai diventata un vero e proprio “must” per chiunque, ed è particolarmente amata dalle donne grazie alle infinite possibilità di personalizzazione e al bisogno, oggigiorno, di dover essere sempre più multitasking, sia che si tratti di lavoro, di famiglia o del tempo libero. Sì, perché la perfetta organizer è studiata per soddisfare le più svariate esigenze dell’universo femminile, non solo pratiche, ma anche (e forse soprattutto) estetiche, potendo scegliere il modello, il materiale (agende e organizer in pelle, in tessuto sintetico, in tela, ecc.) o il colore e la fantasia che più si addicono alla propria personalità.

Inoltre, anche dal punto di vista economico, l’organizer da donna è uno strumento accessibile a tutte le tasche, con fasce di prezzo che vanno dai 10-15 € a più di 200 € e che variano molto a seconda delle caratteristiche, del modello o della marca (Piquadro, Moleskine, Montblanc, ecc. tra le più note).

Come utilizzare un’agenda organizer, ma soprattutto quale modello scegliere?

Diciamo che l’utilizzo dipende molto dalla propria quotidianità. C’è chi, pur avendo una memoria di ferro, è felice di poter contare su un piccolo “aiutino” per dare un tocco di funzionalità e organizzazione alla propria vita, alla propria casa o al lavoro, e chi la vede più come un diario personale o un piccolo rifugio su cui scrivere pensieri o condividere emozioni a fine giornata. Qualunque sia l’uso che se ne intende fare, una tipologia interessante è il portadocumenti o la tipica agenda ad anelli, con tanto di fogli, rubrica e calendario facilmente sostituibili a fine anno. Un altro aspetto utile da valutare è il layout delle pagine, potendo scegliere tra agende giornaliere, agende settimanali o agende mensili. Anche in questo caso la tipologia dipende molto dalle proprie necessità, dalla quantità di spazio di cui si ha bisogno per scrivere o dalla necessità di poter capire “a colpo d’occhio” quali e quanti impegni caratterizzeranno le proprie giornate o settimane, evitando così spiacevoli dimenticanze.

Ovviamente esistono anche gli organizer elettronici, quelli che con un semplice “tap” consentono di inserire qualsiasi tipo d’informazione o di sfruttare qualsiasi funzionalità grazie alle tecnologie sempre più avanzate. Ma se volete un’agenda che rispecchi totalmente la vostra personalità e amate essere glamour e alla moda anche nei momenti più impegnativi della giornata, allora non c’è niente di meglio della vecchia amica carta, di una penna un po’ speciale e dei cari post-it multicolore che non tradiscono mai. Via libera alla creatività e buon lavoro!

Inviaci le tue impressioni - si apre in una nuova finestra o scheda