Chiavetta USB Wifi: un modo comodo per connettersi rapidamente

In un mondo in cui le distanze diventano sempre meno marcate grazie all’evolversi della tecnologia, disporre di una connessione veloce ed efficace è diventata ormai un’esigenza fondamentale.Nel campo della comunicazione, internet è certamente il mezzo più diffuso, in quanto spicca senz’altro per utilità e praticità. La rete ci offre infatti diverse opportunità, che spaziano dalle necessità agli svaghi, come ad esempio: effettuare operazioni bancarie, acquistare biglietti aerei, leggere le ultime notizie, tenersi in contatto con gli amici, guardare video ed ascoltare musica.Il mercato offre diverse modalità con cui è possibile accedere ad internet; tra queste, una di quelle che offre maggiore facilità nel connettersi alla rete è certamente l’utilizzo di adattatori USB per Wifi.Non tutti i computer consentono di entrare su internet captando automaticamente il segnale, per questo motivo in questi casi è necessario munirsi di un apposito strumento che consenta tale operazione.Uno dei mezzi da poter utilizzare è la chiavetta Wifi. Per consentirne il funzionamento bisogna semplicemente inserirla nella porta USB del proprio PC. La prima volta potrebbe essere necessario scaricare i driver, mentre le volte successive non ce ne sarà bisogno. 

Come scegliere l’adattatore Wifi USB: costi e marchi

Uno dei primi punti da considerare, nel caso in cui il segnale dovesse essere debole, è l’utilizzo di un adattatore wireless munito di antenna esterna.Questa tipologia di pennetta Wifi permette infatti di amplificare il segnale nel caso in cui risulti poco potente, a causa di ostacoli come muri o presenza di altre reti.Ma come scegliere la chiavetta USB più adatta alle proprie esigenze?Bisogna tenere in considerazione diversi elementi, quali: standard USB, standard Wifi, standard di sicurezza, supporto WPS e supporto Beamforming.Per prima cosa bisogna infatti considerare la tipologia di computer di cui si dispone e assicurarsi che la chiavetta sia compatibile. La tecnologia WPS permette invece di connettere due dispositivi automaticamente, senza che sia necessario inserire delle credenziali di accesso.Il supporto Beamforming garantisce inoltre maggiore velocità nel trasferimento dei dati.Il mercato offre diverse possibilità di scelta, a seconda delle proprie necessità, delle proprie preferenze e del budget di cui si dispone. In commercio vi sono numerosi marchi, tra i quali Edimax, Netgear, D-Link e Intellinet.I prezzi variano a seconda dei modelli e delle caratteristiche e vanno da 1 € per una chiavetta usata a più di 1.000 € per le chiavette che riescono ad amplificare notevolmente la potenza del segnale.