Accessori per capelli

Una chioma sciolta e fluente è sempre sensuale e in grado di adattarsi alla maggior parte dei look. Quando però i capelli sono in disordine e non c’è il tempo di metterli in piega, alcuni accessori per capelli possono esserci notevolmente d’aiuto per essere pronte in un lampo. Gli stessi accessori possono essere utilizzati per realizzare un’infinita serie di acconciature per capelli, da quelle quotidiane alle più eleganti e raffinate, adatte anche alle serate più glamour.

Quali sono gli accessori che non devono mai mancare in un beauty case?

Forcine e Fermagli

Indispensabili per qualsiasi pettinatura, anche casalinga, le forcine sono la base imprescindibile di qualsiasi tipo di acconciatura. Dette anche bobby pin, le più comuni sono quelle chiuse con un lato liscio e l’altro ondulato - utili per fissare e trattenere le diverse ciocche di capelli in base alle necessità, mentre quelle aperte, di diversa lunghezza, vengono solitamente utilizzate per acconciature con capelli mossi e voluminosi. Altre varianti sono le metallo, le forcine possono essere semplicemente nere o marroni o decorate con applicazioni in elastico, detto anche gomma dai colori sgargianti, fino a quelli con applicazioni decorative. Un modello di elastico che non lascia il segno è quello a spirale - detto invisibobble, adatto anche a realizzare morbidi chignon. Per una coda di cavallo perfetta, potete scegliere - a circa 3 € - un elastico di ciambella! Basta inserire i capelli raccolti in una coda dentro la ciambella e arrotolarla per ottenere uno splendido e voluminoso chignon, a partire da 1 €. E per realizzare una perfetta mezza-coda bombata, esistono dei pettini con imbottitura che simulano l’effetto cotonato.

Fascette

Da utilizzare come cerchietti o in stile foulard, le