Accessori per Vespa d’epoca: per mantenere sempre operativo il proprio mito su due ruote

“Mito su due ruote” è un modo di dire che non stona, se riferito allo storico scooter prodotto da Piaggio. Vespa, infatti, è molto più che uno scooter, è un vero e proprio simbolo dal design tutto italiano che ha fatto il giro del mondo, e chi ne possiede una conosce bene il piacere di cavalcare il mezzo a due ruote italiano più conosciuto.

Possedere una Vespa d’epoca vuol dire anche mantenerla efficiente, e questo non rappresenta un problema ai giorni nostri: in commercio si possono trovare ricambi per Vespa d’epoca disponibili in commercio coprono praticamente ogni settore: dalla meccanica, alle gomme, agli accessori per migliorarne la comodità, come borse e portapacchi.

I primi fattori da considerare quando si acquista un accessorio per la propria Vespa d’epoca sono sicuramente il modello e l’anno di produzione del proprio scooter: sia che si cerchi un accessorio riguardante motore e trasmissione, bisogna tenere conto dei cambiamenti che lo scooter Piaggio ha subito nel corso degli anni.

È bene quindi, prima di acquistare un qualunque pezzo, verificarne la compatibilità col mezzo che si possiede. Spesso sono disponibili gli accessori originali, ancora in produzione e quindi acquistabili usato.

Altri fattori da prendere in considerazione sono sicuramente il risultato (sia estetico che funzionale) che si vuole ottenere e il budget che si ha a disposizione. Ogni singolo pezzo, infatti, può avere prezzi molto variabili: ad esempio, una semplice sella può costare da meno di 50 € a oltre 400 €, mentre un contachilometri può avere un prezzo variabile tra 20 € e oltre 800 € (nel caso di strumentazione d’epoca perfettamente conservata).

Inoltre, per i possessori di un mezzo che porta i segni del tempo, è possibile acquistare dei kit di restauro completi. Questi kit comprendono tutti i principali componenti che è necessario sostituire per donare alla propria Vespa la bellezza estetica di un tempo.

Anche gli amanti del tuning troveranno pane per i loro denti: è infatti possibile acquistare singoli pezzi meccanici o kit completi prodotti da aziende come Polini o Malossi per il potenziamento del motore della propria Vespa (attenzione però: un mezzo truccato non può circolare per strada!), per rendere il proprio scooter un mezzo da competizione.