Accendini Dupont da collezione

La passione per il collezionismo si può estendere a tantissime cose, alle volte le più strane e difficili da reperire, altre volte invece tra oggetti di comune utilizzo. In questa seconda categoria si trovano gli accendini vintage, i quali rappresentano una tipologia di oggetti tanto comune quanto utile, ma che può essere anche molto pregiata e accattivante per l´interesse del collezionista. è il caso degli accendini Dupont, tra tutti gli accendini da collezione, rappresentano, con la loro eleganza e prestigio, oggetti di grande valore, grazie in particolare alla lunga storia di questo marchio.

Un marchio di eccellenza nel campo degli accendini

La storia della maison francese S.T. Dupont risale al lontano 1872, ovvero quasi un secolo e mezzo fa. Negli anni questo marchio ha saputo affermarsi diventando un classico da collezione nella produzione di accessori, i quali sono diventati mitici e rappresentativi di uno stile inconfondibile.

Ancora oggi, il marchio Dupont è spesso scelto anche da politici e reali per i loro regali. Oltre agli accendini, tra le creazioni di questa casa si trovano anche penne e articoli di pelletteria di alta fattura ed eleganza, in linee sempre rinnovate e spesso anche in edizione limitata. Questo aspetto rende i prodotti della Dupont estremamente affascinanti per chi ama il collezionismo e dunque non è raro trovare accendini Dupont di valore anche sul mercato dell´usato.

Ottime offerte sul mercato

Guardando agli accendini Dupont usati il prezzo risulta non così proibitivo come si potrebbe immaginare. Grazie alle molte offerte presenti sul mercato dell´usato, è possibile acquistare un oggetto di prestigio come questo a un prezzo compreso mediamente tra i 40 € e i 400 €, ma le cifre possono anche aumentare.

Un´adeguata valutazione degli accendini Dupont dipende da molti fattori. Innanzitutto, bisogna saper distinguere gli originali dalle imitazioni e successivamente orientarsi sulla scelta del modello ricercato sulla base del periodo di produzione. Per esempio, uno dei modelli più ricercato è l´accendino Dupont in oro degli anni `70.

Ciò che rende un oggetto da collezione più pregiato, e dunque anche costoso, fino ad arrivare a raggiungere un prezzo di diverse decine di migliaia di Euro, è la sua unicità, la quale si misura sulla storia del singolo oggetto o chiedendosi, per esempio: a chi originariamente è appartenuto? Si tratta di un modello raro prodotto in serie limitata?

Tipologie di accendini e materiali

Tra tutte le tipologie di accendini da collezione, quella zippo va per la maggiore, anche per quel che riguarda i Dupont. Questa tipologia di si ritrova, per esempio, nella mitica linea edizione limitata James Bond, ma anche nel classico intramontabile accendino Dupont placcato oro. Un accendino di tal sorta non esaurisce il suo valore nel suo utilizzo pratico fino ad essere come un gioiello da mostrare. Non per niente, anche altri marchi di prestigio, come Cartier, molto noto nell´ambito dell´oreficeria, si sono cimentati nella produzione di accessori come gli accendini, riletti nella chiave di un prodotto di lusso da tenere più al di fuori del taschino che non dentro.

Inviaci le tue impressioni - si apre in una nuova finestra o scheda