Ralph Lauren, self-made man

Ralph Lauren, al secolo Ralph Lifschitz Lauren, rappresenta l’incarnazione dell’ideale statunitense del self-made man. Figlio di una coppia di ebrei ortodossi immigrati dalla Bielorussia, il giovane Ralph, destinato a divenire rabbino, cresce nel Bronx degli anni Cinquanta, girovagando e curiosando nelle botteghe di abbigliamento dal sapore vagamente british. La sua passione lo porta dapprima a lavorare per una società di vendita al dettaglio, e poi a essere impiegato per alcuni grandi magazzini della Grande Mela. Nel 1967, alla soglia dei trent’anni, Ralph, nel frattempo divenuto soltanto Lauren, grazie all’aiuto economico di Norman Hilton, lancia la sua prima linea di cravatte caratterizzate da un taglio largo e piatto. Dello stesso anno è la creazione del nome “Polo”, mentre per il celebre logo con l’omino a cavallo bisognerà aspettare il 1971. In quell’anno crea un modello di camicia a mezza manica, prodotto in ben 24 tonalità diverse, con il marchio ben visibile sul petto. Sempre del 1971 è la prima linea di abbigliamento da donna, una serie di camicie che caratterizzate dal taglio maschile.

Il cinema e la celebrità

Le sue linee di abbigliamento, ispirate allo stile della campagna inglese e in grado di rappresentare un’eleganza raffinata e senza tempo, sono tutte pensate per quello che considera il suo americano ideale: borghese, di bell’aspetto, sportivo, felicemente sposato e con figli. Un ideale probabilmente incarnato dal Robert Redford de “Il Grande Gatsby”, del quale, nel 1974, disegna gli abiti di scena. Il suo sodalizio con il cinema è costante e duraturo, e nel 1977 lo porta a vestire la bellissima Diane Keaton di “Io & Annie”. Se Redford rappresenta l’ideale maschile, la Keaton, con il suo fascino androgino, incarna quello femminile: una donna cosmopolita, intelligente e di grande cultura.

Abbigliamento da uomo Polo

L’enorme successo conquistato dal marchio Polo negli anni Ottanta e Novanta, spinge Ralph Lauren ad aprire una serie di negozi monomarca in tutto il mondo, da lui stesso disegnati seguendo il suo inconfondibile stile. Inoltre crea una linea di abbigliamento di lusso, la Ralph Lauren Purple, che include vestiti dall’impronta sartoriale e accessori di alta fascia.

Il catalogo di abbigliamento da uomo Polo, comprende un lungo elenco di capi dall’eleganza sobria adatta a tutte le età. Dalle celebri polo, a manica lunga o corta, per la stagione estiva, alle camicie casual in perfetto stile americano, fino ai jeans dal taglio classico oppure slim fit per i più giovani. Data la gran varietà di colori disponibili, gli amanti del marrone non faticheranno a trovare magliette, maglioni e cardigan da uomo, e nemmeno scarpe e calzini.

Il prezzo di un capo d’abbigliamento da uomo Polo marrone varia dai 20 € ai 110 €.

Inviaci le tue impressioni - si apre in una nuova finestra o scheda