Aiuto
Aiuto
Cerca nell'Aiuto
(Non per gli oggetti in vendita)
 Cerca nell'AiutoSuggerimenti
(Esempio: ‘Contattare il venditore’)

Regole per gli acquisti

Presentazione delle regole

Tutti gli utenti di eBay, acquirenti o venditori, devono avere la certezza che eBay sia una piattaforma sicura ed equa su cui fare acquisti. Attraverso queste regole, eBay definisce le azioni non consentite agli acquirenti e incoraggia i venditori a segnalare comportamenti d'acquisto inappropriati.

Una singola segnalazione di violazione di tali regole non comporta necessariamente un'azione da parte di eBay. Tuttavia, in presenza di comportamenti ripetuti che denotino violazioni delle regole per gli acquisti, eBay prenderà sicuramente dei provvedimenti, dopo averne dato preavviso con un anticipo ragionevole.

Le violazioni di tali regole possono comportare una serie di azioni, come la rimozione del Feedback, le limitazioni ai privilegi dell'account, le limitazioni all'attività di acquisto in generale e la sospensione dell'account.

Comportamenti non consentiti su eBay

Se fai un offerta vincente e il venditore decide successivamente di completare la vendita, o clicchi su Compralo subito, accetti un contratto vincolante e ti impegni ad acquistare l'oggetto.
Se non paghi l'oggetto, anche se hai cambiato idea, violi le regole sugli oggetti non pagati.
Quando fai un'offerta o acquisti un oggetto, accetti le condizioni specificate nell'inserzione dal venditore. È un tuo diritto pretendere che il venditore rispetti i termini che ha stabilito per la spedizione, i pagamenti e le restituzioni.
Gli acquirenti hanno inoltre diritti legali in caso di acquisti effettuati da venditori professionali, ad esempio il diritto di restituire un oggetto danneggiato o difettoso. Le regole di eBay non influiscono sull'esercizio di questi diritti legali.
Tuttavia, vi sono delle richieste che non si possono fare ai venditori. In particolare, non si può minacciare di lasciare un Feedback negativo o una valutazione dettagliata del venditore bassa se il venditore non soddisfa tali richieste perché sarebbe considerato come uso dei commenti di Feedback a scopo di estorsione.

Consentito

  • Chiedere di utilizzare una delle opzioni di spedizione alternative specificate nell'inserzione

  • Chiedere di utilizzare un'opzione di spedizione più costosa per ricevere l'oggetto più rapidamente e offrirsi di pagare le spese di spedizione extra

  • Comunicare al venditore che il pagamento potrebbe essere posticipato di poco tempo a causa di circostanze straordinarie

  • Chiedere di restituire un oggetto conformemente alle Regole sulla restituzione del venditore

  • Chiedere se un venditore effettuerà una sola spedizione per più acquisti

Non consentito

  • Richiedere una modifica del metodo di spedizione o del luogo di consegna, rispetto a quelli specificati nell'inserzione

  • Richiedere una modifica del metodo o dei tempi di pagamento, rispetto a quelli specificati nell'inserzione

  • Acquistare oggetti e ricevere rimborsi al di fuori delle Regole sulla restituzione del venditore in modo ricorrente

  • Richiedere un rimborso parziale o uno sconto non previsto dall'inserzione originale o non coperto dal programma Garanzia cliente eBay con la minaccia di rilasciare un Feedback negativo, una valutazione dettagliata del venditore bassa o di aprire una controversia nell'ambito del Programma eBay per la protezione dell'acquirente

  • Richiedere oggetti o servizi aggiuntivi

  • Richiedere di completare la transazione al di fuori di eBay

Il Feedback è uno strumento essenziale per far conoscere agli altri utenti le proprie esperienze con un venditore, quindi vi invitiamo ad essere onesti.
Tuttavia, ci sono alcune azioni che non sono consentite. I commenti di Feedback inappropriati verranno rimossi. Inoltre, fare un acquisto con il solo scopo di lasciare un Feedback mediocre a un venditore è considerato Manipolazione del Feedback. L'uso eccessivo di valutazioni dettagliate del venditore basse e di Feedback e valutazioni incoerenti potrebbe anche essere indicativo di un comportamento scorretto.

Consentito

  • Lasciare un Feedback negativo formulato in modo cortese, dopo avere cercato di risolvere un problema

  • Lasciare una valutazione dettagliata del venditore bassa se le performance del venditore deludono le aspettative derivanti da quanto dichiarato nell'inserzione

 

Non consentito

  • Lasciare un Feedback negativo o neutro e/o una valutazione dettagliata del venditore bassa se quest'ultimo non ha fornito beni e servizi aggiuntivi non inclusi nell'inserzione originale o non coperti dal programma Garanzia cliente eBay.

    Lasciare costantemente valutazioni dettagliate del venditore basse e/o Feedback negativi a venditori che vendono oggetti in una categoria uguale o simile alla propria

  • Lasciare costantemente Feedback positivi con una valutazione dettagliata del venditore bassa

  • Lasciare costantemente Feedback negativi e/o valutazioni dettagliate del venditore basse che risultano incoerenti con le performance complessive del venditore potrebbe essere considerato indicativo di un comportamento scorretto

Il programma Garanzia cliente eBay si applica a tutti gli acquisti idonei effettuati su eBay.it. Se hai problemi con un acquisto, puoi farcelo sapere direttamente ne Il mio eBay.
Non è consentito abusare del programma Garanzia cliente eBay.

Consentito

  • Aprire una controversia in caso di mancato ricevimento dell'oggetto e assenza di risposta da parte del venditore

  • Aprire una controversia qualora l'oggetto ricevuto non corrisponda alla descrizione nell'inserzione e il venditore non abbia fornito alcuna soluzione

 

Non consentito

  • Presentare un reclamo per un oggetto non ricevuto prima della scadenza dei tempi di consegna previsti

  • Presentare un reclamo per un oggetto non ricevuto sebbene sia arrivato

  • Presentare un reclamo per un oggetto notevolmente non conforme alla descrizione, sebbene la descrizione presente nell'inserzione corrisponda perfettamente all'oggetto ricevuto

  • Aprire una controversia nell'ambito del progranmma Garanzia cliente eBay o del programma Paypal per la protezione dell'acquirente dopo avere ricevuto un rimborso dal venditore o un rimborso dal proprio fornitore di servizi di pagamento

  • Aprire una controversia nei confronti di un venditore per rivalersi di controversie precedenti

  • Aprire una controversia nei confronti di un venditore senza aver pagato un oggetto

  • Minacciare di aprire una controversia nell'ambito del progranmma Garanzia cliente eBay o del programma Paypal per la protezione dell'acquirente nei confronti di un venditore per ottenere uno sconto o beni e servizi aggiuntivi, sebbene l'oggetto sia arrivato nelle condizioni descritte

  • Aprire costantemente controversie che risultano incoerenti con le performance complessive del venditore potrebbe essere considerato indicativo di comportamento scorretto

Invitiamo tutti i venditori a specificare regole chiare sulla restituzione nelle proprie inserzioni. I venditori professionali su eBay.it sono soggetti agli obblighi legali in materia di accettazione delle restituzioni. Controlla sempre le regole sulla restituzione specificate in un'inserzione prima di impegnarti a pagare un oggetto.
Se devi un restituire un oggetto, controlla le regole sulla restituzione del venditore e contattalo prima di procedere. I venditori possono specificare dei requisiti per le restituzioni, stabilendo, ad esempio, dei limiti di tempo e chi deve farsi carico delle spese postali per la restituzione.

 

Consentito

  • Restituire un oggetto difettoso o un oggetto notevolmente non conforme alla descrizione

  • Restituire un oggetto acquistato da un venditore professionale che è stato danneggiato durante la spedizione

  • Restituire un oggetto acquistato da un venditore professionale per un qualsiasi motivo che rientri nei termini delle regole sulla restituzione e/o nel periodo consentito in base alle Regole sulle vendite a distanza

 

Non consentito

  • Restituire un oggetto diverso (ad esempio, un modello usato o meno recente dello stesso prodotto)

  • Non restituire l'oggetto (ad esempio, restituire una scatola vuota)

  • Restituire un oggetto che non è stato maneggiato con la dovuta attenzione

  • Non rispettare gli altri termini delle regole sulla restituzione del venditore, purché le regole sulla restituzione siano conformi alle Regole sulle vendite a distanza

  • Acquistare costantemente oggetti con l'intenzione di ricevere un rimborso totale o parziale dal venditore

Ulteriori informazioni

Sebbene siano presenti regole distinte per ciascuno dei seguenti comportamenti, desideriamo chiarire che essi sono considerati pratiche di acquisto inaccettabili anche ai sensi di queste regole.

  • Comunicazioni: le comunicazioni con i venditori, tramite email, telefono, Spazio soluzioni o forum della community, devono essere conformi alle Regole sui contatti tra utenti.

  • Dichiarazioni doganali: chiedere a un venditore di dichiarare il falso registrando un oggetto come "regalo" in un modulo per la dogana è considerato incitamento ad attività illegale.

  • Ritiro di offerte: è possibile ritirare un'offerta soltanto in circostanze straordinarie. Possiamo intraprendere un'azione nei confronti di un acquirente se notiamo una serie di ritiri di offerte non validi o eccessivi.

  • Acquisto indesiderato e dannoso: fare un'offerta o acquistare oggetti con l'intenzione di non concludere la transazione oppure aggirare i requisiti del venditore per gli acquirenti è considerato un acquisto indesiderato e dannoso.

  • Pagamenti fraudolenti: gli oggetti di eBay devono essere pagati utilizzando uno dei nostri metodi di pagamento accettati. Incoraggiamo i venditori a verificare che il pagamento sia stato incassato prima di inviare un oggetto e a segnalare i tentativi di frode a eBay e alle forze di polizia.

  • Informazioni di contatto: tutti gli utenti di eBay devono mantenere aggiornati i dettagli del proprio account. eBay intraprenderà delle azioni nei confronti degli utenti che inseriscono informazioni di contatto false o incomplete o che non è possibile contattare in quanto hanno un indirizzo email non valido o disattivato.

Come segnalare una violazione delle regole

Per segnalare un acquirente che potrebbe avere violato le regole di eBay:
  1. Consulta la sezione pertinente della regola in questione (e di regole correlate) per verificare se l'acquirente ha effettivamente violato le regole.

  2. Se non sei sicuro della violazione di una regola di eBay, segnala l'acquirente.

Nota: controlliamo tutte le circostanze, inclusa la cronologia precedente dell'utente. Se abbiamo dubbi su qualche aspetto o non abbiamo prove certe, potremmo decidere di non intraprendere alcuna azione. Inoltre, poiché rispettiamo la privacy dei nostri utenti, non forniremo informazioni dettagliate sui risultati delle indagini.

Ulteriori informazioni sulla risoluzione dei problemi relativi alla vendita.

Perché eBay ha queste regole?

Ci impegniamo molto per rendere eBay un sito in cui fare acquisti in modo sicuro e divertente. I venditori eBay devono mantenere standard estremamente elevati in termini di assistenza ai clienti. Le nostre Regole sulla vendita definiscono le nostre aspettative nei confronti dei venditori. Quando un acquirente segnala un problema con un acquisto, riteniamo che sia responsabilità del venditore fornire una giustificazione.

Allo stesso modo proteggiamo i venditori da comportamenti non sicuri e scorretti e da acquirenti che cercano di approfittare dei nostri sistemi di protezione.

Contattaci

Domande? Possiamo aiutarti.

 Contattaci

Chiedi agli utenti di eBay

Cerca e trova aiuto da altri utenti eBay. Visita la sezione Domande e risposte tra utenti per fare una domanda.