Tempo di lettura: 2 minuti

Regole sul ritiro dell'offerta

Se qualcuno fa un'offerta in un'inserzione in formato Asta online e poi la ritira, potrebbe ottenere un vantaggio sleale - così facendo potrebbe, ad esempio, scoprire il prezzo di riserva o l'offerta massima di un altro offerente.

Vogliamo garantire a tutti i nostri utenti un mercato equo, ed è per questo che consentiamo il ritiro dell'offerta solo in determinate circostanze. Per ulteriori informazioni, leggi le nostre regole complete sul ritiro dell'offerta.

Domande frequenti

 

Quando è possibile ritirare un'offerta?

Un'offerta è un contratto vincolante ed è attiva fino alla scadenza dell’inserzione o nel caso in cui venga superata. Puoi ritirare un'offerta solo se il venditore ha modificato in modo significativo la descrizione dell'oggetto, se hai offerto per errore un importo sbagliato o se non riesci a contattare il venditore. Ritirare un'offerta per ragioni diverse da queste non è consentito. Se stai ritirando un'offerta per motivi previsti dalle nostre regole, assicurati di rispettare la tempistica di ritiro dell'offerta.

Cosa devo fare se penso che qualcuno stia manipolando il processo di offerta?

Se ritieni che un altro utente stia violando le nostre linee guida sul ritiro dell'offerta, contattaci per comunicarcelo.

Leggi le nostre regole complete

Le offerte sono impegni vincolanti. Tutte le offerte sono attive fino alla scadenza dell'inserzione. Se ti aggiudichi un oggetto, sei tenuto a portare a termine la transazione. Ad eccezione di alcuni casi specifici, non è consentito ritirare un'offerta né utilizzare tale opzione in modo improprio per manipolare il sistema delle offerte. Ciò include tutte le attività di manipolazione del sistema che mirano a scoprire l'offerta massima del miglior offerente o il prezzo di riserva.

La violazione di queste regole può avere una serie di conseguenze, tra cui:

  • La chiusura delle inserzioni
  • Limitazioni ai privilegi dell'account
  • Sospensione dell'account
  • Addebito delle tariffe relative alle inserzioni chiuse
  • Perdita dello stato di venditore Affidabilità Top

Alcuni esempi

Stefano fa un'offerta per un'auto nuova in un'inserzione con Prezzo di riserva, ma l'importo offerto non raggiunge il Prezzo di riserva stabilito dal venditore. Per scoprire tale prezzo, fa un'offerta superiore alla cifra che è disposto a pagare e successivamente la ritira.

Anna fa offerte per un raro oggetto da collezione, ma a ogni rilancio scopre che un utente con un'offerta per procura più elevata risulta il miglior offerente. Frustrata da questa situazione, fa intenzionalmente un'offerta superiore all'importo che è disposta a pagare per scoprire l'offerta per procura vincente e successivamente la ritira.

Giulia desidera acquistare un lettore MP3. Fa offerte per vari lettori identici e in seguito le ritira tutte tranne quella fatta per un oggetto che ritiene di potersi aggiudicare, poiché mancano 12 ore alla scadenza dell'inserzione.

Situazione speciale in cui può essere consentito il ritiro dell'offerta:
Fiorella fa un'offerta per un laptop, ma per errore aggiunge uno zero all'importo.

Altre informazioni

Per segnalare violazioni relative alle compravendite:

  1. Contatta l'Assistenza Clienti.
  2. Includi le informazioni pertinenti, comprese eventuali email, con le descrizioni complete nella riga dell'oggetto e le intestazioni complete. 
  3. Segnala un caso una sola volta, perché più email inviate per lo stesso caso rallentano le indagini.

Nota:

  • Prima di prendere qualsiasi provvedimento, eBay valuterà sia le circostanze legate all'azione non consentita, sia le informazioni relative al profilo dell'utente su eBay
  • Le azioni disciplinari possono consistere in un ammonimento formale e nella sospensione temporanea o a tempo indeterminato dell'account
  • Se eBay non riesce a provare con sicurezza il reclamo inoltrato, non potrà intraprendere alcuna azione
  • Per motivi di tutela della privacy, eBay non può discutere dei risultati di un'investigazione


Perché eBay ha queste regole?

L'utilizzo non appropriato o eccessivo del ritiro dell'offerta danneggia la credibilità della piattaforma. Si tratta, infatti, di una pratica sleale nei confronti degli acquirenti che fanno offerte legittime e dei venditori che possono perdere offerenti legittimi. Il ritiro dell'offerta incrina la fiducia riposta nel mercato di eBay, in quanto un'offerta è un impegno vincolante tra il venditore e l'acquirente. Pertanto, è importante fare offerte in modo responsabile.

Questo articolo ti è stato utile?